Alexander Kossuth – La nascita di Venere

Alexander Kossuth – La nascita di Venere

  • Tecnica: Bassorilievo in bronzo a cera persa con rifinitura a cesello e patinatura a fuoco eseguite e man
  • Dimensione: 42x39

  • Certificato: Sì ART'E
  • Tiratura: 71/175
  • Codice prodotto: gzac001

Visualizzazioni 240

DESCRIZIONE

Da sempre la figura umana è stata al centro della ricerca artistica. Fin dall’età classica la resa naturalistica dell’anatomia umana è stata uno degli obiettivi principali di pittori e scultori di tutti tempi. La rappresentazione del nudo è la massima espressione di questa aspirazione, trasversale a tutte le epoche e a tutte le correnti stilistiche. Infatti oltre alle interpretazioni naturalistiche, proprie del Rinascimento e dei vari classicismi, che mirano ad una rappresentazione veritiera e dettagliata del corpo umano, il nudo è stato protagonista anche all’interno delle nuove concezioni estetiche portate dalle avanguardie storiche, come nel Cubismo, nell’Espressionismo e nel Surrealismo. Quest’opera di Alexander Kossuth si ispira al celebre soggetto della “Nascita di Venere”. L’origine della dea della bellezza, da una conchiglia trasportata dalle onde del mare, è stata immortalata in opere famosissime come quella di Sandro Botticelli.

Nelle sue sculture Wolfgang Alexander Kossuth fa riferimento ad una concezione classica e tradizionale del fare artistico. Come possiamo vedere in questa opera, infatti, lo scultore persegue una resa naturalistica totale che riesce ad ottenere tramite la sua tecnica notevole. L’artista riesce ad enfatizzare i volumi del soggetto in un rapporto d’equilibrio all’interno dell’opera. Vi è molta precisione nella fisionomica, con un certo carattere di idealizzazione. Per raggiungere maggiore espressività tuttavia Kossuth, pur rimanendo nell’ambito del naturalismo, esercita delle leggere ma evidenti deformazioni della figura umana. In questo caso, allo scopo di ottenere una sorta di eleganza artificiosa, la figura di Venere si allunga in maniera non naturale.

Wolfgang Alexander Kossuth è un artista di origine tedesca nato a Prfonten nel 1947. Personalità eclettica ha dedicato tutta la sua vita all’arte, non solo tramite la scultura, ma anche attraverso la musica, la letteratura e la danza. La figura umana è sempre al centro della sua ricerca, in un’interpretazione fondamentalmente molto naturale e armonica che guarda all’arte classica.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447