Andrea Spuntarelli – Cosmo

Andrea Spuntarelli – Cosmo

Spuntarelli Andrea

  • Tecnica: Acrilico su tela cotone
  • Dimensione: 70x60
  • Anno: 2020

  • Certificato: Certificato dell'artista
  • Codice prodotto: ASPU001

Visualizzazioni 148

DESCRIZIONE

L’opera è una composizione di genere astratto. Astrarre deriva dal termine latino “Abstrahere” che vuol dire estrarre, tirare fuori. Il procedimento di astrazione, infatti, consiste nell’eliminare gli aspetti particolari e individuali di un oggetto per ricavarne un concetto universale. Da Kandiskij a Mondrian, da Pollock a Mirò molti pittori hanno spinto al massimo il processo di astrazione nelle loro opere creando, paradossalmente, forme pure e colori puri che non esistono in natura o traducendo in immagini le loro emozioni e la loro istintualità.

La ricerca pittorica di Andrea Spuntarelli si basa su un elevato processo di astrazione delle forme, basata sulla percezione di suoni, voci e colori. Per questo i risultati del suo lavoro pittorico sono spesso eterogenei, perché Andrea parte da un tema ma gli sviluppi espressivi, guidati dalla sua profonda e raffinata sensibilità, possono essere imprevedibili. In alcuni casi egli rimane più aderente ad una veste formale figurativa, trasfigurandola però nella sintesi attuata dalla percezione dei sensi. In altri casi, invece, egli crea forme concrete, che praticamente non esistono in natura e che lo portano ad esplorare dimensioni diverse dalla nostra. In questa varietà di esiti e di ricerche tuttavia rimane coerente il linguaggio di questo artista che rimane fondato su una solida base espressionista-astratta. Molto rilevante è la componente gestuale che si affida anche ad interventi tattili e che, in una stesura pittorica elaborata, può distinguersi in grossi tratti energici o interventi segnici più calligrafici. Dal punto di vista cromatico rientra nella linea espressionista l’uso di colori dal forte valore emozionale e spirituale, in un equilibrato dialogo tra tonalità ricercate nell’economia generale dell’opera.

Andrea Spuntarelli è nato a Tivoli nel 2000 e vive e lavora a Guidonia Montecchio. È un giovane artista pieno di passione e di talento, guidato dalla sua raffinata attitudine sensoriale. Si è dedicato dapprima allo studio del pianoforte, ma la sua vera passione è la pittura, la quale, tuttavia, nasce anche essa dall’ispirazione musicale. Nella sua produzione pittorica ha adottato un linguaggio di ispirazione astrattista che interpreta con una propria inclinazione originale. Alcune sue opere sono esposte presso la galleria “La Stanza dell’Arte” di Guidonia e, in futuro, vorrebbe aprire un proprio studio.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440