Angela Difonzo – Foglie al vento

Angela Difonzo – Foglie al vento

Difonzo Angela

“Foglie al vento”, nasce dalla voglia di esternare la contemplazione della natura che prende sfogo dalla materia.
Ogni elemento, ogni materiale si amalgama;
il limite della natura con la vita è un flusso, una tensione che l'artista percepisce emotivamente nel suo fenomeno più affascinante e segreto: quello in cui natura significa stato nascente, anche (ma non solo) della vita.
Poi avviene il resto: rassomiglianze, cristallizzazioni, crateri e… cose che non sono “oggetti” ma dimensioni più grandi di noi.
Quest’opera costituita da due tele sovrapposte, è caratterizzata da una particolare plasticità materica grazie all’ausilio di sabbia, gesso, cartapesta , plastica rivestita, cordoncino .
Sospese nel vuoto e collegate a fili di ferro ci sono delle foglie in argilla polimerica che potrebbero spostarsi con un soffio di vento.

  • Tecnica: Tecnica mista su polimaterico
  • Dimensione: 100x100

  • Certificato: Autenticità
  • Codice prodotto: ADIF001

Visualizzazioni 1189

DESCRIZIONE

dettaglio foglie al vento


Angela a Difonzo, nata a Santeramo in Colle, vive a Matera. Si diploma nel 1991 presso il liceo artistico C. Levi di Matera. Dopo la maturità partecipa a collettive di pittura e organizza mostre personali in cui espone anche tessuti dipinti. Per dieci anni si occupa di progettazione d’interni. Dal 2012 apre al pubblico un laboratorio creativo “Mani nell’Arte”, ubicato nel centro storico di Matera, per esternare e condividere l’amore per l’Arte e tutto ciò che la circonda. Nel laboratorio ogni materiale prende forma e si trasforma in oggetti unici, originali, interamente realizzati a mano. Negli ultimi anni approfondisce gli studi artistici sperimentando tecniche pittoriche che contribuiscono allo sviluppo ed al perfezionamento della sua creatività artistica. A luglio del 2013 organizza la prima edizione della “Festa dell’arte” a Matera. Una estemporanea di pittura, scultura e fotografia con l’ausilio di altre discipline artistiche, quali la musica, la poesia, la danza e la recitazione, riscontrando grande successo di pubblico e di presenze artistiche. A settembre dello stesso anno espone le proprie opere presso il circolo culturale L’Atrio a Matera in una collettiva di pittura, fotografia e scultura dal titolo ”Respiro d’Arte” riscuotendo consensi di pubblico e di critica. A novembre 2013 espone alla Rassegna Nazionale di pittura “P. Castellaneta” a Gioia del Colle(BA) suscitando interesse ed approvazione dal critico d’arte prof. Giovanni Amodio presente all’inaugurazione dell’evento. Nel 2014 fonda insieme ad alcune amiche un'associazione culturale "Prima Idea" per poter far emergere l'arte a 360°. A febbraio dello stesso anno espone a Verona alla “1° Biennale della Creatività in Italia” inaugurata dal noto critico d’arte il prof. Vittorio Sgarbi. A luglio organizza la seconda edizione della festa dell'arte a Matera riscontrando grandissimo successo. Ad ottobre si esibisce a Matera con una performance live "Oltre il sogno" durante un laboratorio di rigenerazione urbana. A dicembre, prende parte ad una performance live tutta al femminile "L'incontro", durante la quale la danza e la pittura diventano unico mezzo di espressione. A fine gennaio 2015 partecipa alla collettiva “Volumi oltre la superficie” presso la Casa della Cultura a Villa De Sanctis a Roma. Al momento sta organizzando una serie di eventi artistici tramite la sua Associazione Culturale Prima Idea.

RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447