Arfelli – Dittico – Senza titolo

Arfelli – Dittico – Senza titolo

Arfelli

  • Dimensione: 50x70 , 50x70
  • Anno: 1970

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: GGAD008

Visualizzazioni 779

DESCRIZIONE

Il paesaggio acquatico è un soggetto non molto consueto nella Storia dell’Arte. Le testimonianze più antiche si possono trovare in alcuni mosaici dell’arte romana. E’ molto ricorrente nella produzione di Natalino Arfelli. I dipinti raffiguranti velieri, invece, possono esseri considerati facenti parte del gruppo delle scene di genere. In particolare la raffigurazione di semplici velieri, o altre imbarcazioni, al di fuori del contesto storico di una battaglia navale, comincia a partire dal XVII e XVIII secolo, con la suggestione apportata dai viaggi e le esplorazioni nei nuovi continenti.

Nei dipinti che riportano come soggetto il paesaggio acquatico o temi legati la mare, Natalino Arfelli mostra di avere una grande tecnica esecutiva interpretando la fauna e la flora marina in maniera briosa e vitalistica. Infatti al pittore non interessa tanto una interpretazione realistica del soggetto, egli non si sofferma ad analizzare gli effetti dell’acqua, a rilevarne l’umidità. Piuttosto ci dà una lettura più soggettiva il cui intento è quello di costruire una composizione frizzante sul piano del colore e curiosa dal punto di vista contenutistico.

Natalino Arfelli (1922) è senza dubbio un pittore di formazione accademica che dà grandissima importanza al disegno e alle possibilità di modellazione e di indagine sui valori plastici. Il suo stile predilige ampie stesure di colori brillanti che permettono alle figure di stagliarsi in modo netto all’interno della composizione.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447