Artista Sconosciuto – Dittico

Artista Sconosciuto – Dittico

  • Dimensione: 50x10

  • Codice prodotto: IPAG002

Visualizzazioni 114

DESCRIZIONE

Il clown è un soggetto popolarissimo tra i pittori di genere degli anni ’70 e ’80. Vi sono molti artisti che hanno dedicato gran parte della loro carriera alla rappresentazione di questo tema, un esempio tra tutti Romano Mussolini. Solitamente l’interpretazione di questo soggetto è simile per tutti gli artisti che vi si cimentano: il clown appare con il suo trucco atto a suscitare risa e ilarità, ma si mostra invece con un’espressione malinconica. Tale contrasto ha lo scopo di suscitare un dialogo empatico con l’osservatore. Il soggetto del clown è stato preferito da molti pittori anche per un’altra motivazione di carattere formale. Infatti il suo trucco vistoso e le sue vesti variopinte offrono ai pittori un pretesto per realizzare originali armonie di colori.

La coppia di dipinti ci mostra come lo stile dell’artista esecutore abbia una certa tendenza naif, nel senso che l’artista vada ricercando una semplificazione poetica del soggetto. Nello specifico il soggetto assume dei connotati fiabeschi, con le sue proporzioni caricaturali, allungate, e i colori sgargianti. A livello formale l’autore propende per una stesura espressionistica e minimale, secondo la quale i soggetti vengono costruiti con una stesura leggerissima e trasparente che prende risalto dal fondo nero.

L’artista autore delle due opere in oggetto si distingue per una produzione pittorica caratterizzata da un certo gusto naif, sia nella scelta dei soggetti che nella loro interpretazione.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440