Attribuito a Michele Cascella – A Ofelia

Attribuito a Michele Cascella – A Ofelia

Attribuito a Cascella Michele

  • Tecnica: Matite su carta
  • Dimensione: 20x30
  • Anno: 1973

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: FMUS005

Visualizzazioni 502

DESCRIZIONE

Il ritratto è una delle più diffuse espressioni artistiche nell’ambito soprattutto della pittura, ma anche della scultura, in tutte le epoche. Il ritratto è, in primo luogo, una descrizione del soggetto rappresentato, un tentativo di riportare in modo veritiero e naturale la sua fisionomia e le sue caratteristiche individuali. Con l’evolversi progressivo della ricerca artistica alla descrizione fisionomica del soggetto si è affiancata anche quella psicologica. Pertanto il ritratto, nei secoli, è diventato anche un mezzo d’indagine introspettiva sul soggetto, sul suo carattere e il suo stato d’animo. Sono intervenuti, a favore di questo tipo d’indagine, i processi di astrazione portati dall’arte contemporanea.

Opera piuttosto atipica nella produzione del pittore Michele Cascella, il quale ha fatto sempre del colore il suo mezzo espressivo più efficace. In questa opera invece è soprattutto il segno grafico ad incidere. Il ritratto risulta dunque molto interessante nel mostrarci quanto un artista, caratterizzato da un linguaggio d’ispirazione impressionistica, fosse comunque capace di ottenere una perfetta resa naturalistica. Il segno rimane corsivo, immediato, tipico di Cascella nel fermare il soggetto in modo istantaneo. Ma anche in tale velocità l’artista riesce a catturare i dettagli della figura femminile, a darci un’idea dei suoi tratti somatici ed individuali.

Michele Cascella (Ortona 1892-Milano 1989). Pittore dalla notevole carriera, le sue opere sono esposte in importanti musei sia in Italia che all’estero. Ha sperimentato numerose tecniche ma i vertici più elevati nella sua produzione pittorica li ha raggiunti con il tema dei fiori. Cascella esercita una pittura che, allo stesso tempo, è indagine. Rimane fedele ad una resa naturalistica ma la sua tecnica è votata a riportare sul dipinto tutte le vibrazioni cromatiche e luminose del mondo floreale.

L’opera è attribuita a Michele Cascella ed è stata eseguita su un foglio di carta intestata del ristorante.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440