Boccaccio il Decameron – Treccani

Boccaccio il Decameron – Treccani

Treccani

  • Anno: 2013

  • Certificato: si
  • Tiratura: Esemplare 155/599
  • Codice prodotto: EBRU001

Visualizzazioni 273

DESCRIZIONE

Il codice di Giovanni Boccaccio (ms. Holkam Misc. 49), vergato e miniato a Ferrara alla corte di Borso d’Este (1467), è conservato presso la Bodleian Library di Oxford (edizione in facsimile e commentario 2013).

Commissionato da Borso d’Este per farne dono a Teofilo Calcagnini, suo dignitario prediletto, il codice racchiude miniature di quel Taddeo Crivelli che tanta parte aveva avuto nell’esecuzione della preziosa Bibbia estense.

Un ex libris del 1600 attesta il manoscritto appartenente all’ordine dei francescani osservanti del convento di S. Spirito a Reggio Emilia; successivamente il volume fu acquistato in Italia, nella seconda decade del XVIII secolo, da Thomas Coke, nominato poi conte di Leicester.

Il codice, conservato nella sontuosa dimora di Holkham Hall per oltre duecentocinquanta anni, fu venduto dagli eredi e dal 1981 è uno dei cimeli più preziosi della Bodleian Library.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447