Bum (Umberto Maria Baldassarri) – Figura di donna

Bum (Umberto Maria Baldassarri) – Figura di donna

Bum

  • Dimensione: 20x20

  • Codice prodotto: NLAN002

Visualizzazioni 151

DESCRIZIONE

Da sempre la figura umana è stata al centro della ricerca artistica. Fin dall’età classica la resa naturalistica dell’anatomia umana è stata uno degli obiettivi principali di pittori e scultori di tutti tempi. La rappresentazione del nudo è la massima espressione di questa aspirazione, trasversale a tutte le epoche e a tutte le correnti stilistiche. Infatti oltre alle interpretazioni naturalistiche, proprie del Rinascimento e dei vari classicismi, che mirano ad una rappresentazione veritiera e dettagliata del corpo umano, il nudo è stato protagonista anche all’interno delle nuove concezioni estetiche portate dalle avanguardie storiche, come nel Cubismo, nell’Espressionismo e nel Surrealismo. Anche nell’interpretazione dell’artista Umberto Maria Baldassarri, in arte Bum, il soggetto del corpo nudo viene utilizzato come pretesto per una rappresentazione della realtà fenomenica secondo l’estetica cubo-futurista che conforma il suo fare pittorico.

Formatosi fin da giovane in ambiente futurista tutta la produzione pittorica dell’artista Bum risente di quel sodalizio. Ciò lo porta a rappresentare la realtà in maniera estremamente dinamica, scomponendo lo spazio e il soggetto contenuto in esso, esplorando, tramite la pittura, i rapporti tra lo stesso soggetto e lo spazio e le eventuali possibilità di movimento. Così anche in una figura statica, come quella di un corpo disteso, Bum vuol porre in risalto il suo possibile dinamismo e le sue interazioni con lo spazio. Per questo il dipinto viene concepito come un continuum tra soggetto e sfondo in cui il corpo e la parete retrostante sono soggetti alla stessa scomposizione. La sistematica scomposizione della realtà tiene conto di ogni possibile variabile, ogni possibile sviluppo. Il mondo sensibile si trasforma, quindi, in un intricato gioco di piani che riflette la sua complessità anche nella scelta della gamma coloristica.

Umberto Maria Baldassarri, in arte Bum, è stato un artista originario di Mantova, nato nel 1907 e scomparso nel 1993. La sua esperienza pittorica inizia da giovanissimo, nel 1922, quando inizia ad esporre con i futuristi della sua città Cantarelli, Fiozzi e Monfardini. Importante fu anche, per la sua formazione, l’amicizia con lo stesso Filippo Tommaso Marinetti ed il contatto con le avanguardie europee. Da quel momento la produzione pittorica di Bum sarà sempre caratterizzata da una sperimentazione sull’uso di complesse e vivaci policromie e sulla scomposizione geometrica della realtà.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440