Carlo Saccardi – Senza titolo

Carlo Saccardi – Senza titolo

Carlo Saccardi

Il clown è un soggetto popolarissimo tra i pittori di genere degli anni ’70 e ’80. Vi sono molti artisti che hanno dedicato gran parte della loro carriera alla rappresentazione di questo tema, un esempio tra tutti Romano Mussolini. Solitamente l’interpretazione di questo soggetto è simile per tutti gli artisti che vi si cimentano: il […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 40x50

  • Codice prodotto: MESP003

Visualizzazioni 324

DESCRIZIONE

Il clown è un soggetto popolarissimo tra i pittori di genere degli anni ’70 e ’80. Vi sono molti artisti che hanno dedicato gran parte della loro carriera alla rappresentazione di questo tema, un esempio tra tutti Romano Mussolini. Solitamente l’interpretazione di questo soggetto è simile per tutti gli artisti che vi si cimentano: il clown appare con il suo trucco atto a suscitare risa e ilarità, ma si mostra invece con un’espressione malinconica. Tale contrasto ha lo scopo di suscitare un dialogo empatico con l’osservatore. Il soggetto del clown è stato preferito da molti pittori anche per un’altra motivazione di carattere formale. Infatti il suo trucco vistoso e le sue vesti variopinte offrono ai pittori un pretesto per realizzare originali armonie di colori.

Il linguaggio artistico di Carlo Saccardi tende a minimizzare la realtà fenomenica, ma questo esercizio di riduzione del dato sensibile è utile all’artista per andare oltre l’apparenza delle cose e coglierne la vera essenza. Ciò che rimane è il concentrato spirituale ed emotivo del soggetto con il quale Saccardi vuole entrare in contatto eliminando qualsiasi orpello formale e lasciando solo una traccia pittorica per individuare il soggetto. Tale traccia è costituita da una pennellata vigorosa e gestuale, di una consistenza densa, materica, che connota il fare artistico di Saccardi di una vena decisamente espressionista. Anche la tavolozza di questo pittore è coerente con un’estetica espressionista: i suoi colori superano la realtà per acquisire una valenza spirituale e emozionale.

Carlo Saccardi è nato a Montebello della Battaglia nel 1921 ed è scomparso a Milano nel 1997. La sua produzione artistica si distingue per un vigoroso espressionismo che si esplica in una pennellata decisa e materica. Le sue opere hanno una forte connotazione esistenziale. Tra i soggetti che lo hanno reso più noto ricordiamo i gruppi di figure ripresi di spalle.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447