Carlo Vigevani – Senza titolo

Carlo Vigevani – Senza titolo

Vigevani Carlo

L’opera ci presenta un soggetto paesaggistico, nella sua semplicità e pacatezza. Nel caso specifico si tratta di una rimessa all’interno di un contesto rurale che viene quasi coperta da un maestoso albero. Sebbene il soggetto possa sembrare di facile rappresentazione, al suo interno troviamo una costruzione volumetrica equilibrata e di gradevole realizzazione. Il dipinto è […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Codice prodotto: LCIG003

Visualizzazioni 185

DESCRIZIONE

L’opera ci presenta un soggetto paesaggistico, nella sua semplicità e pacatezza. Nel caso specifico si tratta di una rimessa all’interno di un contesto rurale che viene quasi coperta da un maestoso albero. Sebbene il soggetto possa sembrare di facile rappresentazione, al suo interno troviamo una costruzione volumetrica equilibrata e di gradevole realizzazione. Il dipinto è immerso in una luce che plasma gli oggetti. Vigevani ha saputo calibrare bene la gradazione luminosa per registrare un gioco di calibrato  tra luce e ombra.

I contrasti chiaroscurali svelano un’ottima qualità da parte dell’artista che attraverso una tavolozza di colori essenziali cattura lo spirito della tela. La campitura del colore è solida e le pennellate oleose date restituiscono una resa pittorica essenziale. Il suo stile ricorda quella ricerca stilistica che era stata intrapresa già in precedenza da Giorgio Morandi (1890 – 1964) , per quanto riguarda il paesaggio, quindi la voglia di scomporre a livello di forme la materia trattata, senza tralasciare l’aspetto intellettuale.

 L’autore Carlo Vigevani nasce a Harar in Etiopia nel 1940, da genitori al servizio dello Stato durante il periodo coloniale dell’Italia. A seguito della Seconda Guerra Mondiale, il futuro artista si trova insieme alla sua famiglia in un campo di concentramento inglese in Rodesia. Anno della loro scarcerazione il 1943, anno del suo ritorno in Italia con la famiglia. Le sue avventure in Africa non terminano qui, poiché all’inizio del 1950, si sposta con i suoi in Somalia, Mogadiscio nel periodo dell’Amministrazione Fiduciaria Italiana della Somalia (AFIS). Il suo trascorso in terra straniera gli ha permesso di acquisire nuove conoscenze ed esperienze che si sono rivelate utili anche nella sua vita futura. Quando vediamo il suo ritorno in Italia, verso la fine degli anni Cinquanta, Carlo Vigevani comincia ad esplorare la sua propensione verso l’arte. Dopo aver acquisito maturità in ambito lavorativo, compagnia di navigazione aerea (corsi di pilotaggio per velivoli civili) e al Consolato d’Italia a Ginevra, e di studio l’artista decide di applicarsi seriamente all’attività pittorica. Il contatto con il mondo artistico lo ha aiutato a formarsi sia a livello tecnico sia artistico. Carlo Vigevani è un’artista che ha partecipato a numerose mostre sia personali che collettive, come esempio Radiogiornale, Naviglio, Bagutta, i Cento Pittori di via Margutta, e molte altre. Le sue opere si trovano all’interno di collezioni private così come in gallerie e pinacoteche. Molti anche sono i giornali che hanno parlato di lui: La parola del popolo, Quid, Il Messaggero, Il Tempo, La sponda, Ore12, Il Giornale di Roma, La Tribune de Geneve, Il Resto del Carlino, Roma Centro, Bolaffi Publinchiesta, Cimento, La scena Illustrata, La Tribuna, Il corriere Laziale ecc, oltre a copiose pubblicazioni d’arte Comanducci, Quadrato, Arte Mercato, Marguttone, Rassegna dell’arte Italiana Contemporanea, Dizionario dei Maestri d’Arte, Ars Dictandi, Artisti”in” Orbita, Enciclopedia dell’Arte Raffaello, Edizioni Romane d’Arte,Eco della Critica,Who’s in Italy, Arte Ogg ecc.

 


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447