Cesare Ronchi – I guardiani della poltrona

Cesare Ronchi – I guardiani della poltrona

Ronchi Cesare

  • Tecnica: Disegno
  • Dimensione: 70x100
  • Anno: 1976

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: MELY001

Visualizzazioni 498

DESCRIZIONE

Il soggetto rappresentato e la modalità con cui l’autore lo ha interpretato, fanno pensare ad un intento satirico nei confronti della società borghese e delle sue ipocrisie. La composizione ha un carattere molto ironico e beffardo.

Il linguaggio usato in questo disegno da Cesare Ronchi ha delle forti connessioni con la corrente artistica della Nuova Oggettività tedesca. Vi è lo stesso modo semplificato e infantile di interpretare un realismo basato su un marcato plasticismo. Troviamo lo stesso carattere cinico di pittori come George Grosz o Otto Dix nello sferzare la propria società con una lucida ironia. Il dipinto, realizzato negli anni ’70  va collegato al clima di grande messa in discussione delle classi dirigenti che si ebbe in Italia in quegli anni.

Cesare Ronchi è nato a Imola nel 1936, vive e lavora a Castel Bolognese ed insegna materie plastiche all’Istituto d’arte di Faenza. Diplomatosi nello stesso istituto si distingue vincendo premi alle mostre di ceramica di Vicenza e Lerici. Tra gli anni ’60 e ’70 realizza diverse sculture vincendo altri premi  a Bassano del Grappa, Imola, Bologna (Ospedale Maggiore), Macerata, Lecce, Fermo, Napoli, Matera.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440