Claudio Amerighi – Senza titolo

Claudio Amerighi – Senza titolo

Amerighi Claudio

  • Dimensione: 80x120

  • Codice prodotto: CLAN001

Visualizzazioni 179

DESCRIZIONE

Da sempre la figura umana è stata al centro della ricerca artistica. Fin dall’età classica la resa naturalistica dell’anatomia umana è stata uno degli obiettivi principali di pittori e scultori di tutti tempi. La rappresentazione del nudo è la massima espressione di questa aspirazione, trasversale a tutte le epoche e a tutte le correnti stilistiche. Infatti oltre alle interpretazioni naturalistiche, proprie del Rinascimento e dei vari classicismi, che mirano ad una rappresentazione veritiera e dettagliata del corpo umano, il nudo è stato protagonista anche all’interno delle nuove concezioni estetiche portate dalle avanguardie storiche, come nel Cubismo, nell’Espressionismo e nel Surrealismo. La figura proposta in quest’opera da Claudio Amerighi, legata alla colonna e trafitta dalle frecce è, evidentemente, ispirata a San Sebastiano.

Lo stile dell’artista Claudio Amerighi si fonda su un esaltazione plastica della figura. Sia che si tratti di oggetti o del corpo umano le figure di Claudio Amerighi si pongono concretamente nello spazio con i loro volumi. In questa modalità di rappresentazione, che fa riferimento ad un realismo schietto, vi sono echi della pittura fiamminga e, in generale, di quella seicentesca. Emblematico, in questo senso, è il fatto che lo spazio delle opere sia avvolto in una calda atmosfera di colori caldi e bruni che sanno volutamente di antico. Ma Claudio Amerighi rielabora le proprie fonti con una sensibilità contemporanea. Infatti la sua stesura pittorica, dinamica e complessa, investe i soggetti di vibrazioni che non sono solo atmosferiche, ma più propriamente esistenziali, grazie ad un certo disfacimento della materia che rende la rappresentazione più lirica.

Claudio Amerighi è nato a Grosseto nel 1946 ed è scomparso nel 2007. Personaggio eclettico, viene ricordato per i suoi vestiti sgargianti ed i suoi modi provocatori. È soprattutto negli anni ’60 che viene alla ribalta nel mondo della pittura.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440