D. A. Caputi – Senza titolo

D. A. Caputi – Senza titolo

Caputi D. A.

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 60 x 80
  • Anno: 1984

  • Certificato: L'opera è priva di certificato
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: FBIS002

Visualizzazioni 460

DESCRIZIONE

Il dipinto può essere definito una scena di genere, ovvero la rappresentazione di un episodio di vita quotidiana che, apparentemente, non ha alcun elemento significativo. Questo tipo di soggetti domestici furono a lungo considerati come minori e cominciarono a diffondersi, nell’arte occidentale, solo a partire dal XVII secolo. Solo con lo sviluppo delle correnti realistiche ottocentesche i soggetti della vita di tutti i giorni furono considerati della stessa importanza di quelli storici o religiosi.

Lo stile del pittore D. A. Caputi è fondato sostanzialmente su un uso espressivo del colore. Egli è sicuramente un pittore realista, il quale rappresenta la realtà senza filtri né idealizzazioni. Tuttavia la sua stesura è mossa e carica di vibrazioni, che non sono solo quelle della luce sugli oggetti ma sono vibrazioni che appartengono alla vita, all’esistenza. La pennellata è dunque mossa, caratterizzata da grossi tocchi di colore che hanno anche una funzione strutturale, indagando i volumi dei soggetti in una superficie complessa.

L’artista D. A. Caputi è un pittore la cui produzione è volta ad un sincero realismo interpretato, però, in una stesura pittorica complessa.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440