Daza – Senza titolo

Daza – Senza titolo

Daza

  • Tecnica: Acquerello
  • Dimensione: 20x30
  • Anno: 1987

  • Certificato: L'opera è priva di certificato
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: RCUT004

Visualizzazioni 547

DESCRIZIONE

Il dipinto può essere definito una scena di genere, ovvero la rappresentazione di un aspetto della vita quotidiana che, apparentemente, non ha alcun elemento significativo. Questo tipo di soggetti domestici furono a lungo considerati come minori e cominciarono a diffondersi, nell’arte occidentale, solo a partire dal XVII secolo. Solo con lo sviluppo delle correnti realistiche ottocentesche i soggetti della vita di tutti i giorni furono considerati della stessa importanza di quelli storici o religiosi. Sempre nell’Ottocento poi cominciò anche l’interesse per la vita di altri popoli e culture diverse da quella occidentale. L’esotismo si svilupperà soprattutto nel periodo del Postimpressionismo e sarà una componente fondamentale nella nascita delle avanguardie storiche.

In questa opera il pittore Daza mostra di possedere una notevole qualità tecnica. Egli sfrutta le trasparenze e le leggere velature dell’acquerello per creare un’immagine fortemente lirica della scena. allo stesso tempo, però, il suo tocco è incisivo, praticamente strutturale nel determinare il volume dei soggetti in uno spazio complesso.

Il pittore Daza è dotato di un’ottima tecnica attraverso la quale al gusto per la scena di genere di tipo etnico ed esotico unisce una qualità formale complessa.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440