Dolores Puthod – Senza titolo

Dolores Puthod – Senza titolo

Puthod Dolores

Il ritratto è una delle più diffuse espressioni artistiche nell’ambito soprattutto della pittura, ma anche della scultura, in tutte le epoche. Il ritratto è, in primo luogo, una descrizione del soggetto rappresentato, un tentativo di riportare in modo veritiero e naturale la sua fisionomia e le sue caratteristiche individuali. Con l’evolversi progressivo della ricerca artistica […]

  • Tecnica: Litografia acquarellata
  • Dimensione: 50x70
  • Anno: 2001

  • Certificato: Telemarket
  • Codice prodotto: CPRO002

Visualizzazioni 587

DESCRIZIONE

Il ritratto è una delle più diffuse espressioni artistiche nell’ambito soprattutto della pittura, ma anche della scultura, in tutte le epoche. Il ritratto è, in primo luogo, una descrizione del soggetto rappresentato, un tentativo di riportare in modo veritiero e naturale la sua fisionomia e le sue caratteristiche individuali. Con l’evolversi progressivo della ricerca artistica alla descrizione fisionomica del soggetto si è affiancata anche quella psicologica. Pertanto il ritratto, nei secoli, è diventato anche un mezzo d’indagine introspettiva sul soggetto, sul suo carattere e il suo stato d’animo. Sono intervenuti, a favore di questo tipo d’indagine, i processi di astrazione portati dall’arte contemporanea.

Questa litografia colorata a mano è estremamente interessante poiché dimostra come la pittrice Dolores Puthod, che si distingue per uno stile espressionistico nella sua produzione da cavalletto, nello studio della figura umana sia capace di toccare altissimi vertici di resa naturalistica. Infatti in queste due figure di donne la verosimiglianza fisionomica raggiunge la perfezione, sia nei tratti somatici che nella naturalezza dei movimenti. Inoltre, dal punto di vista formale, le due figure vengono realizzate con una linea grafica estremamente dinamica la quale, oltre a descrivere i volumi con evidenza plastica ed individuare le zone d’ombra, connota la litografia di grande freschezza e immediatezza esecutiva.

Dolores Puthod è nata a Milano nel 1934, è una delle massime esponenti della pittura figurativa del secolo scorso. Si è diplomata all’Accademia di Brera e ha lavorato come scenografa al teatro La Scala di Milano. L’artista dipinge e disegna da oltre 60 anni, collaborando anche con Picasso, De Chirico e Savino. Le sue opere si possono ammirare nelle maggiori collezioni pubbliche e private e nei musei internazionali più prestigiosi. Nel 1997 è ospite d’onore alla prima edizione della Florence Biennale dove riceve il prestigioso Premio Internazionale “Lorenzo il Magnifico” alla Carriera. E’ del 2014 l’uscita di un film-documentario dedicato alla sua vita e alla sua prolifica carriera artistica che contempla più di 3000 dipinti.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447