Domenico Purificato – Donna con fiori

Domenico Purificato – Donna con fiori

Purificato Domenico

  • Tecnica: Mista su carta
  • Dimensione: 50x35
  • Anno: XX Secolo

  • Stato di conservazione: Buono
  • Codice prodotto: RRIS005

Visualizzazioni 440

DESCRIZIONE

I soggetti di Purificato sono sempre ispirati ad un neorealismo rivolto alle classi popolari. Le tematiche a sfondo sociale nell’arte cominciano a prendere rilievo verso la metà del XIX secolo, in concomitanza con il diffondersi della questione sociale nelle varie società europee. L’opera di pittori come Millet o Daumier, per esempio privilegiava soggetti legati alla vita nei campi, il lavoro in fabbrica o gli scioperi. In Italia tra i primi pittori molto impegnati su temi sociali ricordiamo Pellizza da Volpedo e, in epoca contemporanea, Renato Guttuso.

In questa prova d’autore, che può essere considerata una testimonianza preziosa sul metodo di indagine della figura da parte di Domenico Purificato, compare la stessa purezza formale delle opere da cavalletto. Si può notare come l’artista cerchi di indagare l’immagine tramite il disegno e una nettezza di linee indirizzate ad esaltare i valori plastici della forma.

Domenico Purificato, nato a Fondi nel 1915 e scomparso a Roma nel 1984. La sua attività artistica comincia a Roma già nel 1936, in concomitanza con quella di direttore della rivista “Cinema”. Ha preso parte a sei Quadriennali di Roma e quattro Biennali di Venezia. Inoltre è stato direttore dell’Accademia di Brera fino al 1980. Il suo stile consiste in un neorealismo ispirato alle classi popolari. Collaborò anche con il regista De Sanctis.

 


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440