Elba Alvarez – Senza titolo

Elba Alvarez – Senza titolo

Alvarez Elba

  • Dimensione: 130x90

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: ASEG001

Visualizzazioni 1388

DESCRIZIONE

L’opera si rifa ad un linguaggio estetico informale. La devastazione portata dalla Seconda Guerra Mondiale lasciò un segno profondo nella civiltà occidentale che nelle arti visive si risolse anche in un’impossibilità di comunicare. Tale problematica per alcuni artisti sfociò in un rifiuto totale di qualsiasi linguaggio visivo che si tradusse nella nascita dell’Informale. Le varie correnti informali sono certo collegate all’Espressionismo Astratto americano, soprattutto per quanto riguarda la componente gestuale, ma si spingono oltre per quanto riguarda il rifiuto di qualsiasi elemento figurativo, anche geometrico. La loro ricerca si spinge piuttosto verso la materia con cui compongono le loro opere.

Quest’opera è riconducibile ad un linguaggio estetico informale che comprende tre livelli di composizione. Al primo livello le pennellate fortemente gestuali che portano guizzi di colore denso e materico. Al secondo livello i segni sottili di un corsivo illeggibile, elemento grafico elegante ma sintomo di incomunicabilità. Al terzo livello un tappeto monocromo freddo, dai riflessi metallici.

Elba Alvarez è nata a Pedernales, in Venezuela, nel 1944.  È arrivata negli Stati Uniti nel 1968 portando con sé idee e visioni che riempivano le sue tele di colori audaci e sorprendenti. Ha aperto uno studio a New York City. Elba Alvarez è stata rappresentata da Robert Aaron Young e Centre Art Galleries e ha avuto importanti mostre in tutto il mondo.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447