Emilio Tadini – L’atelier

Emilio Tadini – L’atelier

Tadini Emilio

  • Tecnica: Mista su carta
  • Dimensione: 12 x 8
  • Anno: 1975

  • Certificato: Certificazione dell'artista.
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: MCOR002

Visualizzazioni 492

DESCRIZIONE

Nella storia dell’arte spesso si può fare una netta distinzione tra correnti stilistiche figurative o astratte. Quando, però, l’obiettivo di un’artista è quello di rappresentare un oggetto che abbia riscontro con la realtà fenomenica ma, allo stesso tempo, sia carico di significati reconditi e simbolici, questo confine può diventare labile. Il Simbolismo o l’Espressionismo sono correnti stilistiche emblematiche nell’aver interpretato la realtà in senso concettuale con una resa iconica delle immagini e un’interpretazione simbolica nell’uso del colore.

Lo stile di Emilio Tadini è molto peculiare e riconoscibile. Attraverso il suo linguaggio pittorico ha saputo creare una dimensione surreale, da favola o da sogno, popolata dalla fantasia. Questo salto dimensionale si applica, a livello formale, come in Chagall, prendendo diversi elementi in prestito dall’Espressionismo, dal Cubismo e dal Simbolismo. Così le figure sono sintetizzate su uno spazio bidimensionale (Espressionismo) e quasi si scompongono disponendosi su diversi piani e seguendo molteplici punti di vista (Cubismo). Il colore ha delle forzature antinaturalistiche e segue dei valori spirituali (Simbolismo). Rispetto al citato Chagall, però, Tadini si mostra più ortodosso verso il Cubismo, mostrando un carattere decisamente geometrico e un più accentuato processo di meccanizzazione della composizione.

Emilio Tadini è nato a Milano nel 1927 ed è scomparso nel 2002. E’ stato un artista in tutti i sensi, pittore, poeta e scrittore. La carriera pittorica prende avvio negli anni ’50 e lo porterà ad essere uno dei protagonisti dell’Arte Contemporanea in Italia. Molto importante anche la sua attività di giornalista, per ani ha curato la pagina culturale del Corriere della Sera. Ha diretto l’Accademia di Brera dal 1997 al 2000. I suoi quadri sono stati esposti in numerose mostre sia in Italia che all’estero.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440