Ettore Berrone – Senza titolo – ABIG001

Ettore Berrone – Senza titolo – ABIG001

Berrone Ettore

Il genere della “Natura Morta” vede la luce agli inizi del XVII secolo. Consiste nella rappresentazione di composizioni di soggetti inanimati, nella maggior parte dei casi fiori o frutta. Se all’inizio della sua storia era un’occasione per i pittori per cimentarsi in una riproduzione naturalistica o fotografica della realtà, con l’arte contemporanea la “Natura Morta” […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Codice prodotto: ABIG001

Visualizzazioni 203

DESCRIZIONE

Il genere della “Natura Morta” vede la luce agli inizi del XVII secolo. Consiste nella rappresentazione di composizioni di soggetti inanimati, nella maggior parte dei casi fiori o frutta. Se all’inizio della sua storia era un’occasione per i pittori per cimentarsi in una riproduzione naturalistica o fotografica della realtà, con l’arte contemporanea la “Natura Morta” diventa anche un modo di interpretare la realtà. Infatti, come accadrà per esempio nell’avanguardia cubista o in Giorgio Morandi, la ricerca profonda sugli oggetti verrà finalizzata ad una rappresentazione concettuale, portata oltre il semplice dato sensibile.

L’artista Ettore Berrone, nell’esecuzione delle sue nature morte, si distingue per uno stile piuttosto calligrafico ed aderente al dato sensibile. I suoi dipinti, infatti, si esplicano come straordinarie prove di resa realistica nella fedele descrizione di ciò che ha di fronte. Il dato eccezionale consiste nel fatto che questa rappresentazione dal vero viene fatta quasi in punta di pennello, con una complessa stesura fatta di macchie di colore e piccoli tocchi. Tuttavia, nonostante la cura nella resa descrittiva, Berrone non può rinunciare a trasferire un certo espressionismo nella rappresentazione. Così la stesura pittorica rimane sempre vibrante e nonostante l’assoluto realismo degli oggetti essi presentano un certo disfacimento della forma che li rende vivi e vibranti d’esistenza.

Ettore Berrone è stato un pittore nato a Conzano Monferrato nel 1897 e scomparso nel 1986 a Courmayer. Artista di ottima formazione accademica, la sua carriera si distingue per una notevole produzione di nature morte e paesaggi. Il linguaggio di Ettore Berrone, fedele ad una resa realistica del soggetto, è caratterizzato da una stesura complessa, viva e vibrante.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447