Fabbriano – Verso il bene

Fabbriano – Verso il bene

Fabbriano

  • Tecnica: Olio e pastello su tela
  • Dimensione: 70x70
  • Anno: 1989

  • Certificato: Firma dell'artista sul retro
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: MCAL002

Visualizzazioni 169

DESCRIZIONE

Il linguaggio estetico di quest’opera può rientrare in quella che viene definita “Pittura Colta”. Si tratta di un movimento teorizzato dal critico Italo Mussa in contrapposizione alla “Transavanguardia”. Infatti la “Pittura Colta” si oppone all’arte concettuale ed alla sperimentazione poichè trova la fonte d’ispirazione dei suoi soggetti nel citazionismo letterario, storico o artistico. La commistione di questi elementi porta spesso a esiti di tipo surreale o metafisico. La “Pittura Colta” viene anche chiamata “Anacronismo”.

Le citazioni pittoriche sono inserite da Fabbriano nelle sue opere tramite un’elaborazione personale. A livello formale il suo stile è estremamente pittorico, di modo che la forma viene quasi disfatta. Inoltre le immagini vengono appiattite, allungate e distorte. E’ come se la citazione artistica apparisse su uno schermo disturbato. In questo modo si compie l’operazione citazionista di Fabbriano che personalizza l’immagine popolare attualizzandola in un contesto contemporaneo.

Fabbriano è lo pseudonimo di Ivano Fabbri, pittore nato a Ferrara nel 1963. Ha alle sue spalle una lunga carriera in cui ha esposto le sue opere in numerose mostre in giro per il mondo (Varsavia, Bucarest, Ploudiv, Ginevra, Monaco, Francoforte, Swansea, Sarajevo, Belgrado, Skopjie, Montecarlo, Mosca, Krasnodar, Tokio, Barcellona, Parigi, Los Angeles). Nel 1977 è stato inserito nell’archivio storico della Biennale di Venezia. Nel 1984 ha ottenuto il prestigioso premio Joan Mirò a Barcellona.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440