Federico Fellini – Raccolta di disegni

Federico Fellini – Raccolta di disegni

Fellini Federico

La produzione artistica del regista Federico Fellini, dal punto di vista tematico, può senza dubbio essere ascritta ad un ambito surrealista. La comparsa di elementi stranianti in contesti inusuali è, infatti, una peculiarità di questo tipo diestetica. L’esteticasurrealistanasceintornoaglianni’20delXXsecolo riguardando tutti i campi della ricerca artistica. Per quanto concerne un discorso legato più propriamente alle arti […]

  • Tecnica: Grafica

  • Tiratura: 193/200
  • Codice prodotto: BARD001

Visualizzazioni 940

DESCRIZIONE

La produzione artistica del regista Federico Fellini, dal punto di vista tematico, può senza dubbio essere ascritta ad un ambito surrealista. La comparsa di elementi stranianti in contesti inusuali è, infatti, una peculiarità di questo tipo diestetica. L’esteticasurrealistanasceintornoaglianni’20delXXsecolo riguardando tutti i campi della ricerca artistica. Per quanto concerne un discorso legato più propriamente alle arti visive, il surrealismo si pone come volontà di indagare il subconscio umano e riversarlo sull’opera d’arte attraverso un procedimento di scrittura meccanica basato sull’analisi dei sogni. Di conseguenza le opere d’arte surrealiste propongono la rappresentazione di una dimensione onirica, completamente dissociata dalla realtà. L’elemento onirico, il sogno, è stato una componente fondamentale sia nei disegni che nella produzione cinematografica di Federico Fellini.

I disegni di Federico Fellini sono una straordinaria testimonianza della poetica e dell’estetica del grande maestro. Essi sono pieni di quei temi che popolano il l’immaginario di uno dei più importanti registi della storia del cinema. Vi possiamo trovare, infatti, elementi autobiografici ricontestualizzati in un’atmosfera da sogno, l’apparizione di elementi stranianti in contesti plausibili a determinare una sorta di realismo magico, figure di donne giunoniche e abbigliamenti stravaganti. Il tutto viene puntualmente trasfigurato in un’aura onirica. Inoltre le opere grafiche sono molto interessanti anche dal punto di vista formale. Fellini, infatti, era un maestro anche in questo tipo di riproduzione vignettistica che riflette la sua concezione della vita oltre che come sogno anche come gioco. Il segno grafico è veloce e sicuro e le velature di colore completano l’opera con grande vivacità in un’esecuzione che unisce al carattere dell’immediatezza la genialità di un’intuizione originale e sicura.

Federico Fellini (Rimini 1920 – Roma 1993) è stato uno dei più importanti registi nella storia del cinema. Fellini fu anche un disegnatore e fumettista professionista. Lavorò per molto tempo come scenografo e da regista disegnava egli stesso le scene dei suoi film. Ideò anche due fumetti per Milo Manara (Viaggio a Tulum e Il viaggio di G. Mastorna, detto Fernet).


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447