Francesca Doretti Paganini – Natura morta

Francesca Doretti Paganini – Natura morta

Doretti Paganini Francsca

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 53x45

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: CCDET012

Visualizzazioni 530

DESCRIZIONE

Il genere della “Natura Morta” vede la luce agli inizi del XVII secolo. Consiste nella rappresentazione di composizioni di soggetti inanimati, nella maggior parte dei casi fiori o frutta. Se all’inizio della sua storia era un’occasione per i pittori per cimentarsi in una riproduzione fotografica della realtà, con l’arte contemporanea la “Natura Morta” diventa anche un modo di interpretare la realtà, come per i cubisti o Giorgio Morandi.

In questa natura morta Francesca Doretti Paganini si cimenta in un’interpretazione del tema secondo una modalità prettamente cezanniana. La composizione non ha alcun legame con una convenzionale rappresentazione legata alla prospettiva ortogonale, lo spazio viene aperto e squadernato sulla tela. Così anche gli oggetti, la cui rappresentazione fa ancora riferimento alla loro realtà fenomenica, sono costruiti tramite le pennellate dense che disponendosi su diversi piani ricreano i volumi in una superficie complessa e sfaccettata.

Francesca Doretti Paganini è una pittrice romana. In questa opera il linguaggio artistico sembra molto vicino a quello di Paul Cèzanne.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447