Franco Carenti – Senza titolo

Franco Carenti – Senza titolo

Carenti Franco

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Codice prodotto: CMOR001

Visualizzazioni 178

DESCRIZIONE

Il paesaggio è stato da sempre protagonista nella ricerca artistica, sia come ambientazione, come sfondo, ma anche come soggetto esso stesso. La descrizione naturalistica del paesaggio è stata una delle maggiori aspirazioni per gli artisti di ogni epoca. Ogni periodo storico ha dato la propria interpretazione del paesaggio contribuendo all’evoluzione della sua descrizione: dapprima con una ricerca sullo spazio, tramite la prospettiva brunelleschiana nel primo Rinascimento; poi sulla resa atmosferica nel Cinquecento; fino ad arrivare alla rappresentazione di ogni singola vibrazione della luce sugli oggetti nell’Impressionismo.

Lo stile del pittore Franco Carenti parte necessariamente dai dati sensibili ricavabili dalla realtà che l’artista però trasfigura filtrandoli con la propria sensibilità. Infatti possiamo constatare come la rappresentazione di questa porzione di borgo paesano sia sostanzialmente realistica, ma tutto sembra immerso in un’atmosfera di sospensione quasi metafisica. Produce questo effetto innanzitutto la composizione, che propone, in un’inquadratura ravvicinata, uno spazio angusto, quasi interamente occupato dagli edifici e dove la presenza umana non è rilevata. Tutto ha il carattere di una pesantezza e di un’immobilità statica, priva di vita, che rende la dimensione esplorata dall’artista ancora più magica e simbolica. Coerentemente la struttura del dipinto viene costruita su precise linee dal carattere geometrico, le quali danno vita a concrete forme solide nello spazio. Ma fondamentale, per la poetica di Carenti, è anche la sua stesura pittorica, la quale sintetizza con delicatezza gli oggetti, eliminando i particolari superflui e spostando la rappresentazione in un delicato equilibrio tra astrazione e realtà. La pennellata, infatti, risulta a tratti sommaria e densa di materia. Sullo stesso piano si pone anche la gamma cromatica, intonata ad un astratta uniformità di grigi.

Franco Carenti è un artista originario della Sardegna che si è formato presso l’Istituto d’Arte di Sassari ed ha frequentato, negli anni ’60, la scuola sassarese formata da artisti come Stanis Dessy e Ausonio Tanda. Carenti si è occupato soprattutto di pittura paesaggista in un linguaggio personale sospeso tra realismo e simbolismo. Ha collaborato a lungo con la galleria Il Cancello, esponendo sue opere in tutta Italia.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440