G. Bille – Senza titolo

G. Bille – Senza titolo

Bille G.

  • Dimensione: 37x28

  • Codice prodotto: EDIG002

Visualizzazioni 540

DESCRIZIONE

Il paesaggio è stato da sempre protagonista nella ricerca artistica, sia come ambientazione, come sfondo, ma anche come soggetto esso stesso. La descrizione naturalistica del paesaggio è stata una delle maggiori aspirazioni per gli artisti di ogni epoca. Ogni periodo storico ha dato la propria interpretazione del paesaggio contribuendo all’evoluzione della sua descrizione: dapprima con una ricerca sullo spazio, tramite la prospettiva brunelleschiana nel primo Rinascimento; poi sulla resa atmosferica nel Cinquecento; fino ad arrivare alla rappresentazione di ogni singola vibrazione della luce sugli oggetti nell’Impressionismo.

Come possiamo vedere in questo dipinto l’artista è dotato di una tecnica di tipo impressionista molto raffinata. Il suo intento è quello di catturare e trasferire sulla tela con immediatezza una suggestiva porzione di paesaggio. A tale fine usa una stesura veloce che concede freschezza alla rappresentazione. Il colore viene distribuito mediante un dinamico tratteggio orizzontale con il quale l’artista registra tutte le vibrazioni luminose del paesaggio. La materia pittorica, molto densa, aumenta l’espressività dell’insieme.

L’artista autore di questa opera ha una concezione lirica del paesaggio che esprime tramite un tratteggio corsivo e dinamico di ispirazione impressionista e una densità della materia pittorica.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440