G. Zubian – Giardino con Dame e Gentiluomini

G. Zubian – Giardino con Dame e Gentiluomini

Zubian G.

Opera venduta

  • Tecnica: Olio su cartone
  • Dimensione: 30 x 40 cm, con cornice 47 x 57 cm

  • Codice prodotto: ITAV001

Visualizzazioni 198

DESCRIZIONE


Siamo di fronte a una scena legata alla rappresentazione della leggerezza della società di corte, fa parte di una tipologia di dipinti nati soprattutto nel momento di passaggio tra barocco e rococò, all’inizio del Settecento, dove troviamo come uno dei primi grandi esponenti il francese Antoine Watteau (1684-1721). In questo periodo si inizia a dipingere delle scene in costume, scene semplici quasi teatrali di un significato apparentemente leggero, dove si accentua la volubilità della vita mondana, raffigurando delle persone in abiti eleganti e alla moda in contesti bucolici. Si tratta di soggetti particolarmente apprezzati dall’aristocrazia dell’epoca, per dare rilevanza alla moda dai colori delicati e alla particolare attenzione verso le decorazioni raffinate, dove il tutto ci porta a dipinti di un’ “allegra frivolezza” . Di fatti il pittore rievoca la pittura di quel 1 periodo, ci fa calare in una scena di corte dove varie figure vestite elegantemente si approcciano ad una scala come se stessero arrivando per partecipare a un momento di incontro sociale di alto rango. Nonostante il soggetto che fa riferimento alle epoche passate, dallo stile del dipinto si palesa che siamo davanti a un pittore contemporaneo.

Il soggetto qui raffigurato è molto tradizionale e si rifa alla pittura del Settecento, mentre la resa pittorica è del tutto contemporanea. La stesura del colore avviene in tante piccole e sintetiche pennellate che raffigurano il soggetto in maniera sommaria e l’estetica ci può rimandare al periodo post-impressionista. L’applicazione del colore è molto densa il che permette di creare una superficie con una texture di molti punti a rilievo il che concede alla luce di creare un’effetto vibrante che accentua la vivacità del colore. All’interno di questo ambiente le pennellate cercano di disporsi piano su piano al fine di strutturare le figure. La modalità di stendere l’olio sul cartone ci fa vedere una grande freschezza esecutiva e forte espressività allo stesso tempo. Molto ricercato è anche l’equilibrio dei colori in una tavolozza brillante.

Anche se non è possibile risalire al nome intero dell’autore del dipinto, possiamo constatare che qui siamo di fronte ad un pittore che riesce ad esprimersi con maestria e leggerezza. G. Zubian distingue per la sua ricerca pittorica che rievoca la pittura di genere del Settecento e Ottocento, interpretando questi soggetti classici e tradizionali in un linguaggio espressivo innovativo in linea con la pittura contemporanea. È un pittore dal tratto veloce e sapiente che applica l’olio tratteggiando zone piccole e creando così una superficie quasi tattile sulla quale riverbera la luce e contribuisce così ad accentuare ulteriormente la scelta cromatica e i colori brillanti selezionati per raffigurare la scena.

RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447