Giacomo Tabellini – Senza titolo

Giacomo Tabellini – Senza titolo

Tabellini Giacomo

  • Tecnica: Acrilico su tela
  • Dimensione: 110x90

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: SBRO009

Visualizzazioni 1854

DESCRIZIONE

Il paesaggio è stato da sempre protagonista nella ricerca artistica, sia come ambientazione, come sfondo, ma anche come soggetto esso stesso. La descrizione naturalistica del paesaggio è stata una delle maggiori aspirazioni per gli artisti di ogni epoca. Ogni periodo storico ha dato la propria interpretazione del paesaggio contribuendo all’evoluzione della sua descrizione: dapprima con una ricerca sullo spazio, tramite la prospettiva brunelleschiana nel primo Rinascimento, poi sulla resa atmosferica nel Cinquecento, fino ad arrivare alla rappresentazione di ogni singola vibrazione della luce sugli oggetti nell’Impressionismo.

L’opera ci permette di apprezzare la bravura tecnica del pittore Giacomo Tabellini che si risolve in una dolce e serena concezione del paesaggio connotata da un profondo lirismo. La composizione risulta equilibrata e armonica, ma è soprattutto il ruolo del colore a giocare un ruolo fondamentale. Lo si può vedere nel modo in cui l’artista modula la luce, la quale determina sfumature cangianti sulla superficie dell’acqua. Anche la stessa forma degli oggetti sembra essere corrosa dai riverberi luminosi che il pittore ha saputo riportare sulla tela.

Giacomo Tabellini è stato un pittore livornese nato nel 1907 e scomparso nel 1989. Ha realizzato soprattutto nature morte e marine. E’ un degno rappresentante della scuola pittorica livornese, anche se nel suo stile non mostra una spiccata propensione per un linguaggio postimpressionistico.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447