Gianni Borta – Fiori

Gianni Borta – Fiori

Brotta Gianni

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50X60

  • Codice prodotto: APRA002

Visualizzazioni 254

DESCRIZIONE

L’opera si ispira ad un linguaggio estetico informale. La devastazione portata dalla Seconda Guerra Mondiale lasciò un segno profondo nella civiltà occidentale che nelle arti visive si risolse anche in un’impossibilità di comunicare. Tale problematica per alcuni artisti sfociò in un rifiuto totale di qualsiasi linguaggio visivo che si tradusse nella nascita dell’Informale. Le varie correnti informali sono certo collegate all’Espressionismo Astratto americano, soprattutto per quanto riguarda la componente gestuale, ma si spingono oltre per quanto concerne il rifiuto di qualsiasi elemento figurativo, anche geometrico. La loro ricerca si spinge piuttosto verso la materia con cui compongono le loro opere.

Anche se il risultato finale delle opere di Gianni Borta può essere definito a tutti gli effetti informale ci troviamo di fronte ad un pittore che è strettamente legato alla realtà sensibile. Infatti il punto di partenza di Borta, nell’elaborazione dei suoi dipinti, è la Natura stessa. L’artista si concentra sullo studio dei fiori, focalizzando, nell’esecuzione dell’opera, alcuni particolari della corolla e dei petali, con l’intento di trasferire la loro vera essenza sulla tela. L’operazione effettuata da Borta lo assimila, in qualche modo, agli esponenti del movimento “Ultimo Naturalismo” che ingrandivano in maniera macroscopica elementi vegetali arrivando, in questo modo, all’informale. Questa suggestione è elaborata da Gianni Borta insieme alla sua gestualità concitata, che guarda all’Espressionismo Astratto. Infatti la pennellata gestuale e la stessa materia pittorica diventano il principale media espressivo nel trasferire sull’opera la sensibilità dell’artista e la sua percezione della Natura.

Gianni Borta è nato nel 1941 a Udine. E’ considerato un protagonista di quella che è ormai conosciuta come arte naturalistica, per un dipingere straordinario e unico. Presente nelle più importanti rassegne artistiche: Biennali, Trivenete, Quadriennale Nazionale di Roma, Suzzara, Arte Fiera di Bologna, Expo Levante a Bari, Kunstemesse 1979 a Basilea, Fiera di Wash – Art Fair Washington (USA), 15° Biennale di grafica a Lubiana (SLO), “Kurnst aus Italien” (dal futurismo alla Transavanguardia) a Munchen, I° Grand Prix Alpe Adria, Galleria Tivoli a Lubiana, Fiera Internazionale di Francoforte, Fiera D’Arte di Padova, Vicenza, Bologna, Parma, Bari, Genova, Reggio Emilia, Firenze, Brescia, Tuyap Istanbul, Art Fair Makkunsy Wien 96, International Print Triennal Krakow Poland-Cracovia, Europ’Art Genève- Ginevra, Art-Cannes, Art Philadelphia, Arteexpo New York. Ha tenuto 175 personali nelle maggiori città italiane e all’estero. Sue opere si trovano in Musei, Enti e Istituti Pubblici.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447