Giosam – Natura morta

Giosam – Natura morta

Giosam

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 120x60

  • Codice prodotto: LZEN001

Visualizzazioni 422

DESCRIZIONE

Il genere della “Natura Morta” vede la luce agli inizi del XVII secolo. Consiste nella rappresentazione di composizioni di soggetti inanimati, nella maggior parte dei casi fiori o frutta. Se all’inizio della sua storia era un’occasione per i pittori per cimentarsi in una riproduzione fotografica della realtà, con l’arte contemporanea la “Natura Morta” diventa anche un modo di interpretare la realtà, come per i cubisti o Giorgio Morandi.

Giosam è un pittore che guarda ad una grande tradizione. Il suo sguardo è rivolto al passato, guidato da un’indole citazionista che conforma le sue opere. Questo spirito si ritrova in primis nella scelta dei soggetti che sono quelli tradizionali, il nudo, la natura morta, il paesaggio. Poi anche il linguaggio si rifà ad un figurativismo che vede nella mimesi (cioè nell’imitazione della natura) il suo scopo principale. Allora il tratto è morbido e la stesura del colore sempre ricca di velature trasparenti che sfumano gli oggetti e li collocano nello spazio con naturalezza. Anche le scelte dei colori rispecchiano il gusto di Giosamm, con una predilezione verso cromie tendenti al bruno che sanno di Cinquecento e Seicento.

Giovanni Sammaruco, conosciuto come Giosam è nato a Otranto nel 1933. E’ un pittore di formazione accademica dotato di una notevole tecnica. La sua produzione è ispirata dalla tradizione e dalla storia della pittura. Il suo linguaggio guarda al Rinascimento, al Barocco e all’arte fiamminga.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440