Giuseppe Incerti – Quattro fiori rossi

Giuseppe Incerti – Quattro fiori rossi

Incerti Giuseppe

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 60x80
  • Anno: XX Secolo

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: ABRE002

Visualizzazioni 488

DESCRIZIONE

I fiori come soggetto a sè cominciano a comparire all’interno delle “nature morte”, genere che vede la luce agli inizi del XVII secolo. In seguito l’attenzione dei pittori per il mondo floreale, soprattutto con gli impressionisti, si fa sempre maggiore, in quanto occasione straordinaria per catturare vibrazioni cromatiche e luminose. Così i fiori cominciano a comparire non solo nei vasi, ma anche immersi nel loro paesaggio naturale. Se all’inizio della sua storia era un pretesto per i pittori per cimentarsi in una riproduzione fotografica della realtà, con l’arte contemporanea il soggetto dei fiori diventa anche un modo di interpretare la realtà.

In questo dipinto Giuseppe Incerti propone la sua visione della realtà fatta di valori tradizionali di forma e colore, che lui sa interpretare con una tecnica raffinata, fatta di una pennellata sottile e carica di colore.

Giuseppe Incerti è stato un pittore di Reggio Emilia, nato nel 1935 e scomparso nel 2011. La sua formazione è avvenuta dapprima sotto Carlo Destri all’Istituto Chierici. In seguito ha frequentato l’Istituto Toschi di Parma seguendo i corsi di Lilloni, Pizzinato e Vernizzi, per poi passare a Milano, ad un corso di pittura, tenuto all’Accademia di Brera, da Carlo Carrà.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440