Giuseppe Mario D’Amico – Parigi, Montmartre

Giuseppe Mario D’Amico – Parigi, Montmartre

D'Amico Giuseppe Mario

  • Tecnica: Acquaforte su carta
  • Dimensione: 38 x 30

  • Certificato: L'opera è priva di certificato
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: GCIE004

Visualizzazioni 608

DESCRIZIONE

Il soggetto di questo dipinto può essere connesso al genere del Vedutismo. Il Vedutismo nacque nel XVIII secolo e si sviluppò soprattutto a Venezia. I vedutisti si proponevano di rappresentare un paesaggio in maniera oggettiva e scientifica, ponendolo come protagonista dell’opera. Fondamentalmente esistono due tipi di vedute, quella realistica, ripresa tale e quale dalla realtà, ed il “capriccio”, una veduta di fantasia inventata dal pittore. Il Vedutismo è un genere che ha ancora fortuna nella produzione artistica, riproposto dagli artisti con nuove forme e nuove personalizzazioni.

L’opera rispetta in pieno il suo alto impegno illustrativo e didascalico di riportare la veduta urbana in ogni suo minimo dettaglio. La tecnica, infatti, è straordinaria, nella sua rigorosa impostazione prospettica, nel rilevare ogni particolare architettonico con raffinatezza miniaturistica. Bella è anche la regia della luce che taglia lo spazio in suggestivi guizzi. La vera particolarità di queste acqueforti è che, guardandole più da vicino, veniamo a scoprire che la perfezione degli edifici e delle strade è in realtà costruita da un fitto tratteggio che rende gli oggetti vivi e vibranti.

Giuseppe Mario D’Amico è stato un pittore ed incisore vissuto nel XX secolo. D’Amico mostra di avere un’ottima tecnica nell’interpretare la veduta urbana in una rappresentazione classica e tradizionale.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440