Giuseppe Migneco – Donna nei campi

Giuseppe Migneco – Donna nei campi

Migneco Giuseppe

  • Tecnica: Serigrafia sua Carta
  • Dimensione: 60x40

  • Codice prodotto: Ftas003

Visualizzazioni 453

DESCRIZIONE

Il ritratto è una delle più diffuse espressioni artistiche nell’ambito soprattutto della pittura, ma anche della scultura, in tutte le epoche. Il ritratto è, in primo luogo, una descrizione del soggetto rappresentato, un tentativo di riportare in modo veritiero e naturale la sua fisionomia e le sue caratteristiche individuali. Con l’evolversi progressivo della ricerca artistica alla descrizione fisionomica del soggetto si è affiancata anche quella psicologica. Pertanto il ritratto, nei secoli, è diventato anche un mezzo d’indagine introspettiva sul soggetto, sul suo carattere e il suo stato d’animo. Sono intervenuti, a favore di questo tipo d’indagine, i processi di astrazione portati dall’arte contemporanea. I soggetti scelti da Giuseppe Migneco per i suoi ritratti sono sempre presi dal mondo contadino. L’obiettivo dell’artista è infatti quello di esaltare il loro carattere popolare ed il loro legame con la terra tramite il suo stile espressionista.

Lo stile di Giuseppe Migneco, in linea con il programma artistico elaborato dal gruppo “Corrente” si ispira ad un linguaggio espressionista. La sintesi di Migneco avviene attraverso una linea molto spessa che contorna le figure e le carica fisionomicamente. I personaggi delle sue opere sono, dunque, uomini o donne di estrazione popolare dai tratti somatici molto marcati. Il colore ha una consistenza molto materica, quasi terrosa, da cui si può intuire la vicinanza, non solo formale, ma anche spirituale con Van Gogh. L’estrema semplificazione del disegno, della forma e dello spazio rappresenta, da parte di questo pittore, la scelta consapevole di riportare la rappresentazione della realtà a dei valori primari di genuinità, come sono quelli legati alla terra ed al mondo contadino.

Giuseppe Migneco, nato a Messina nel 1903 è scomparso a Milano nel 1997. Nel 1937 è tra i fondatori del gruppo artistico “Corrente” che vede diversi artisti uniti dall’intento comune di rifiutare il conformismo fascista per aprirsi ad orizzonti europei. L’intento era quello di proporre un’arte dai contenuti umani, morali e civili. Tutto il gruppo si orientò verso uno stile tendenzialmente espressionista.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2023 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447