Helidon Xhixha – Cavallino rampante

Helidon Xhixha – Cavallino rampante

Xhixha Helidon

  • Tecnica: Fusione in bronzo a cera persa
  • Dimensione: h44

  • Tiratura: 59/75
  • Codice prodotto: FSER002

Visualizzazioni 149

DESCRIZIONE

Le rappresentazioni di animali nell’arte hanno origini antichissime, tanto da comparire anche sulle pitture rupestri di epoca primitiva. Per questioni di culto vari tipi di animali compaiono nelle testimonianze di diverse civiltà di epoca antica. E’ soprattutto nel medioevo, nell’ambito del Gotico Internazionale, che le raffigurazione di animali si diffondono come veri e propri ritratti dal vero, sia all’interno di opere o nei quaderni di disegni e bozzetti. La presenza degli animali come soggetti nell’arte rimarrà costante fino all’epoca contemporanea. In questa scultura l’artista Helidon Xhixha focalizza la sua ricerca sulla figura del cavallo. Animale nobile, simbolo di bellezza ed armonia il cavallo e stato più volte un soggetto protagonista nella storia dell’arte. A partire dal Trecento la sua presenza e sempre stata d’obbligo nelle scene di battaglia o nei monumenti equestri e, per gli artisti, è sempre stata una sfida quella di rappresentarlo con precisione anatomica e resa naturalistica.

L’opera è una riproduzione della statua eseguita da Xhixha per lo stabilimento della Ferrari a Maranello. In questo caso Xhixha usa un linguaggio figurativo rispetto alle sculture informali con superfici specchianti tipiche della sua produzione. La rappresentazione viene eseguita in maniera molto fedele rispetto al soggetto con grande attenzione ai particolari e grande qualità nella pratica scultorea. La superficie del cavallo viene scomposta in un processo creativo che rende complessa la figura, rendendola carica di vibrazioni energetiche ed esistenziali. Questa scomposizione, unita alle qualità riflettenti della materia usata da Xhixha, garantisce al soggetto grande dinamismo espressivo.

Helidon Xhixha è un artista albanese, nato a Durazzo nel 1970. Ha trascorso l’infanzia nello studio d’arte del padre, Sali, dove ha imparato a conoscere le belle arti e si è appassionato in particolare alla scultura. Nel 1998, Xhixha ha ricevuto una borsa di studio dalla Kingston University di Londra, dove si è dedicato a perfezionare le sue capacità tecniche di incisione, scultura e fotografia. L’anno successivo si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. L’artista sperimenta attivamente con materiali diversi e tecniche innovative per creare opere d’arte in vetro di Murano e sculture in acciaio inossidabile. Le sue opere riscuotono sempre più plauso nel mondo dell’arte internazionale, attirando appassionati e collezionisti da Italia, Germania, Francia, Inghilterra, Svizzera, Austria, Stati Uniti ed Emirati Arabi Uniti.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440