Isa Pizzoni – Tacchino

Isa Pizzoni – Tacchino

Pizzoni Isa

  • Tecnica: Litografia
  • Dimensione: 70 x 50
  • Anno: 1976

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: EMAR002

Visualizzazioni 741

DESCRIZIONE

Le rappresentazioni di animali nell’arte hanno origini antichissime, tanto da comparire anche sulle pitture rupestri di epoca primitiva. Per questioni di culto vari tipi di animali compaiono nelle testimonianze di diverse civiltà di epoca antica. E’ soprattutto nel medioevo, nell’ambito del Gotico Internazionale, che le raffigurazione di animali si diffondono come veri e propri ritratti dal vero, sia all’interno di opere o nei quaderni di disegni e bozzetti. La presenza degli animali come soggetti nell’arte rimarrà costante fino all’epoca contemporanea.

La litografia è un bellissimo esemplare delle rappresentazioni di animali eseguite dalla scultrice Isa Pizzoni. L’opera grafica di Pizzoni è legata a quella scultorea nel senso di una ricerca ed indagine sui valori plastici del soggetto. Mentre nelle sculture le volumetrie vengono evidenziate da un accentuato ritmo di forme curve, nelle litografie è il segno grafico a porre l’accento sui volumi con un marcato linearismo. Il soggetto è formato da un intricato intreccio di segni che ne sintetizza le forme in modo notevolmente espressivo.

Isa Pizzoni è stata una scultrice originaria di Erba, nata nel 1921 e scomparsa nel 2008. Si è formata all’Accademia di Brera ed è stata allieva di Marino Marini. Nel 1953, grazie ad una borsa di studio, si trasferisce a Parigi dove entra in contatto con l’ambiente cubista. Dal 1954 in poi allestisce varie mostre soprattutto alla Galleria il Milione di Milano. Ha allestito diverse mostre anche all’estero come quelle di Bruxelles nel 1960 e nel 1962.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447