Lino Casa – Barboni

Lino Casa – Barboni

Casa Lino

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 40x30
  • Anno: 1977

  • Certificato: Galleria
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: LCON001

Visualizzazioni 1390

DESCRIZIONE

Le tematiche a sfondo sociale nell’arte cominciano a prendere rilievo verso la metà del XIX secolo, in concomitanza con il diffondersi della questione sociale nelle varie società europee. L’opera di pittori come Millet o Daumier, per esempio privilegiava soggetti legati alla vita nei campi, il lavoro in fabbrica o gli scioperi. In Italia tra i primi pittori molto impegnati su temi sociali ricordiamo Pellizza da Volpedo e, in epoca contemporanea, Renato Guttuso.

Il linguaggio pittorico di Lino Casa è fortemente legato, come possiamo vedere in questa tela, ad una concezione dell’arte realista, legata alla questione sociale e all’interesse per un mondo di poveri e derelitti. Ciò viene rispecchiato non solo dalla scelta del soggetto ma anche dalla sua interpretazione. La composizione, infatti, si basa su un pittoricismo vissuto, carico di vibrazioni esistenziali che connotano la rappresentazione di una forte carica emotiva. La pennellata grossa costruisce l’immagine in un equilibrio fondato su una gamma cromatica di grigi e marroni.

Il pittore Lino Casa è un artista che può essere definito, in sostanza, di scuola realista. I suoi soggetti preferiti sono le persone umili. A livello formale è un pittore che si ricollega ad una tradizione post-impressionistica nella costruzione dell’immagine tramite un pittoricismo complesso.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447