Luca Echampi – La fatica nel volto

Luca Echampi – La fatica nel volto

Echampi Luca

  • Tecnica: Scultura fatta con catene di bici d'epoca
  • Dimensione: 35x25
  • Anno: 2016

  • Certificato: Artista
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: LECH001

Visualizzazioni 415

DESCRIZIONE

L’opera si rifà alle poetiche dell’oggetto che durante gli anni ’50 e ’60 del XX secolo si cominciarono a diffondere, nell’arte europea ed americana. Ricollegandosi al ready-made di dadaista memoria ci fu una nuova ondata di gruppi o movimenti che riproposero oggetti di uso quotidiano come opere d’arte. L’oggetto, prodotto compiuto, appartenente alla realtà tangibile, entra nell’opera d’arte, mentre reciprocamente l’opera, tramite l’oggetto, invade lo spazio reale dell’osservatore

La produzione artistica di Luca Echampi verte sul recupero di scarti della produzione industriale: in questo caso catene di trasmissione di vecchie biciclette d’epoca. Lo scopo dell’artista è quello di ricollocare l’oggetto, ricontestualizzarlo tramite il suo intervento. E si può apprezzare come l’operazione di Luca Echampi sia molto riuscita in questa direzione. La catena di trasmissione, nelle sue mani, diventa una materia malleabile, quasi una pasta da modellare. Da questa modellazione nascono forme precise, antropomorfe: volti dotati di una loro personalità e consistenza plastica.

Luca Echampi è un artista classe 1973 di Acqui Terme. Con la sua produzione artistica ha trovato una nuova stimolante contestualizzazione delle Poetiche dell’Oggetto e delle estetiche New Dada.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440