Luigi Del Sal – I giocolieri

Luigi Del Sal – I giocolieri

Del Sal Luigi

  • Tecnica: Disegno e acquerello
  • Dimensione: 36x25
  • Anno: 1983

  • Codice prodotto: AGUE001

Visualizzazioni 392

DESCRIZIONE

Fin dal XIX secolo, da quando la pittura ha cominciato ad occuparsi dei vari aspetti della vita borghese, il mondo circense è stato un tema trattato da vari autori. Con lo svilupparsi delle correnti simboliste ed espressioniste tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX il personaggio del saltimbanco, dell’artista circense o della maschera hanno iniziato ad avere grande fortuna, in quanto funzionali nell’elaborazione di iconografie complesse, dai significati reconditi e misteriosi. Possiamo citare come esempio le figure di artisti e di arlecchini immortalate da Picasso nei suoi periodi “blu” e “rosa”. Durante gli anni ’70 e ’80 del Novecento è diventato un vero e proprio genere praticato da molti pittori, che hanno incentrato il loro interesse soprattutto verso la figura del clown.

Questo dipinto è molto esemplare della ricerca di Luigi De Sal. Il principio fondamentale da cui parte Der Sal è, innanzitutto, una mediazione tra l’istintualità di una tecnica gestuale ed una chiave di lettura che abbia un appiglio, benché minimo, nella figurazione. Viene così a crearsi una tipica composizione che, nello spirito, bizzarro e paradossale, ci riconduce al brutalismo di Enrico Baj o Dubuffet. Questa suggestione è davvero forte nelle opere di grande formato, mentre in questa tecnica mista a disegno ed acquerello, De Sal si lascia andare ad una figurazione più accentuata, quasi narrativa, dando vita ad una scena dal carattere grottesco e sarcastico.

Luigi Del Sal è un artista di Cesarolo (San Michele Tagliamento) nato nel 1928. Autodidatta con la pittura nel cuore, fin da ragazzo, dopo Milano va a Parigi per un paio d’anni, frequenta le gallerie e i bistrò di artisti. Ha organizzato mostre in giro per il mondo: Venezia, Milano, Parigi, Stoccolma, Monaco di Baviera, Buenos Aires e a Whashington DC negli Stati Uniti. La consacrazione come maestro d’arte, in auge tra anni ‘50 e ’70 a livello nazionale ed estero, avviene nel 1952 a Milano con una importante mostra. Luigi De Sal è scomparso nel 2019.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447