Marc Chagall – Senza titolo

Marc Chagall – Senza titolo

Chagall Marc

  • Tecnica: Multiplo
  • Dimensione: 24x32

  • Codice prodotto: IAZD004

Visualizzazioni 455

DESCRIZIONE

Nella storia dell’arte spesso si può fare una netta distinzione tra correnti stilistiche figurative o astratte. Quando, però, l’obiettivo di un’artista è quello di rappresentare un oggetto che abbia riscontro con la realtà fenomenica ma, allo stesso tempo, sia carico di significati reconditi e simbolici, questo confine può diventare labile. Nel caso di Marc Chagall la realtà viene completamente trasfigurata in una sintesi tra Espressionismo, Cubismo e Surrealismo. L’artista parte da situazioni di carattere quotidiano, ispirate ad un folclore popolare per elevarle nella dimensione della fiaba e della magia tramite la sua originale elaborazione formale.

L’opera è una bellissima grafica in cui compaiono alcuni dei motivi emblematici e più cari all’opera di Marc Chagall. Elemento centrale, infatti, come in molte altre composizioni è il volo che per il pittore di origine bielorussia è la situazione emblematica per indicare il passaggio dalla realtà ad una dimensione onirica e surreale. In questo caso la solita coppia di amanti, protagonista nelle opere di Chagall, sta per prendere il volo in sella ad un cavallo. La scena si svolge in un semplice interno con un esuberante vaso di fiori. E’ questa un’impostazione tipica dell’estetica chagalliana che mescola una realtà umile e popolare alla magia delle favole. A livello formale possiamo notare come nell’opera grafica l’artista tralasci le eleganti scomposizioni ispirategli dal Cubismo per un tratto decisamente più sintetico. Ogni figura viene risolta con veloci linee nere e il colore viene distribuito in leggere velature

Mark Zacharovič Šagal nacque a Vitebsk in Bielorussia nel 1887, artista naturalizzato francese prese il nome di Marc Chagall e scomparve a Saint- Paul-de-Vence nel 1985. Già negli anni ’10 era un noto artista a San Pietroburgo e si trasferì a Parigi dove frequentò Delaunay, Apollinaire e Leger. Nel 1917 prese parte alla Rivoluzione Russa e divenne commissario per l’arte per la regione di Vitebsk. Nel 1923 tornò definitivamente a Parigi e divenne cittadino francese nel 1937. Durante la Seconda Guerra Mondiale Chagall, di origine ebrea, fu costretto ad emigrare negli Stati Uniti. Nel 1949 ritornò in Europa stabilendosi in Provenza.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447