Marcello Vettor Cassinari – Sulla spiaggia

Marcello Vettor Cassinari – Sulla spiaggia

Cassinari Marcello Vettor

Da sempre la figura umana è stata al centro della ricerca artistica. Fin dall’età classica la resa naturalistica dell’anatomia umana è stata uno degli obiettivi principali di pittori e scultori di tutti tempi. La rappresentazione della figura femminile è un’espressione di questa aspirazione, trasversale a tutte le epoche e a tutte le correnti stilistiche. Infatti, […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Codice prodotto: AFIO006

Visualizzazioni 365

DESCRIZIONE

Da sempre la figura umana è stata al centro della ricerca artistica. Fin dall’età classica la resa naturalistica dell’anatomia umana è stata uno degli obiettivi principali di pittori e scultori di tutti tempi. La rappresentazione della figura femminile è un’espressione di questa aspirazione, trasversale a tutte le epoche e a tutte le correnti stilistiche. Infatti, oltre alle interpretazioni naturalistiche, proprie del Rinascimento e dei vari classicismi, che mirano ad una rappresentazione veritiera e dettagliata del corpo umano, la figura femminile è stata protagonista anche all’interno delle nuove concezioni estetiche portate dalle avanguardie storiche, come nel cubismo, nell’espressionismo e nel surrealismo.

Le elaborate composizioni ideate da Marcello Vettor Cassinari, così come i numerosi dipinti dedicati al nudo femminile, sono sempre lo spunto per una approfondita ricerca sulla forma che occupa un ruolo di primissimo piano nel lavoro di questo artista. Infatti l’esaltazione dei valori plastici è una delle caratteristiche più salienti dello stile pittorico di Cassinari. In questo dipinto, ad esempio, la presenza della figura femminile, nella sua concretezza plastica, diviene il centro gravitazionale intorno al quale si sviluppa tutto il paesaggio, simbolico ed espressivo. Esso si esplica con una serie di velature leggere che si richiamano alla figura centrale in un armonico sistema di corrispondenze.

Marcello Vettor Cassinari è nato a Milano nel 1930 e si avvicina giovanissimo alla pittura iscrivendosi all’Accademia d’Arte Cimabue e completando gli studi prima alla Scuola degli Artifici di Brera e poi alla Scuola d’Arte del Castello Sforzesco e alla Scuola di Nudo ancora a Brera. Dopo alcuni anni in cui lavora nel campo dell’illustrazione, intorno alla metà degli anni Sessanta inizia ad affermarsi come pittore e partecipa a numerose mostre, sia in Italia che all’estero, ottenendo sempre ampi riconoscimenti. Grande ritrattista, negli anni Ottanta e Novanta si avvicina anche alla scultura e alla ceramica decorando alcuni piatti.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447