Marcello Vettor Cassinari – Senza titolo

Marcello Vettor Cassinari – Senza titolo

Cassinari Marcello Vettor

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 60x80

  • Codice prodotto: DREA001

Visualizzazioni 403

DESCRIZIONE

L’iconografia di questo quadro ha sicuramente dei valori allegorici e può essere definita, in qualche modo, simbolista proprio per la sua allusione a significati sottesi. Si tratta di un tipo di soggetto che può essere ricollegato al linguaggio artistico di pittori di fine Ottocento come Moreau, Bocklin o Puvis des Chavannes, che pur usando un linguaggio sostanzialmente figurativo elaboravano iconografie intellettualmente complesse, piene di riferimenti simbolici e allegorici. Nella produzione pittorica di Marcello Vettor Cassinari spesso ricorrono riproduzioni di semplici oggetti inseriti, però, in un contesto onirico.

Le elaborate composizioni ideate da Marcello Vettor Cassinari, così come i numerosi dipinti dedicati al nudo femminile, sono sempre lo spunto per una approfondita ricerca sulla forma che occupa un ruolo di primissimo piano nel lavoro di questo artista. Infatti l’esaltazione dei valori plastici è una delle caratteristiche più salienti dello stile pittorico di Cassinari, In questo soggetto ermetico, ad esempio, la presenza della maschera con il lenzuolo bianco diviene un pretesto per dare luogo ad una perfetta rappresentazione dei valori plastici dei due oggetti, anche con una certa difficoltà data dal complesso panneggio. La materia, in maniera suggestiva e con un forte richiamo all’arte seicentesca, prende forma dallo spazio oscuro grazie all’azione rivelatrice della luce. Nell’esaltare i volumi, però, Vettor Cassinari assume una veste pittorica davvero originale che rende unica la sua opera. Gli oggetti infatti sono resi con una fedeltà assoluta al dato sensibile, quasi in un iperrealismo fiammingo, prova della straordinaria tecnica di questo pittore. Ma, allo stesso tempo, questo realismo viene sporcato dallo stesso artista in una stesura espressionista che sa di vissuto.

Marcello Vettor Cassinari è nato a Milano nel 1930 e si avvicina giovanissimo alla pittura iscrivendosi all’Accademia d’Arte Cimabue e completando gli studi prima alla Scuola degli Artifici di Brera e poi alla Scuola d’Arte del Castello Sforzesco e alla Scuola di Nudo ancora a Brera. Dopo alcuni anni in cui lavora nel campo dell’illustrazione, intorno alla metà degli anni Sessanta inizia ad affermarsi come pittore e partecipa a numerose mostre, sia in Italia che all’estero, ottenendo sempre ampi riconoscimenti. Grande ritrattista, negli anni Ottanta e Novanta si avvicina anche alla scultura e alla ceramica decorando alcuni piatti.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447