Mark Kostaby – The big apple

Mark Kostaby – The big apple

Kostabi Mark

  • Tecnica: Serigrafia a diciotto colori
  • Dimensione: 70x85
  • Anno: 1998

  • Certificato: Autenticità
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Tiratura: XXIV/XXV
  • Codice prodotto: FMAS001

Visualizzazioni 706

DESCRIZIONE

L’opera è una rilettura in chiave “kostabiana” del “Peccato originale”, uno dei riquadri più famosi della volta della Cappella Sistina affrescata da Michelangelo. Tutto però viene congelato nell’estetica metafisica tipica di Kostabi.

Tutta la ricerca iconografica e stilistica di Mark Kostabi prende spunto dalla Metafisica di De Chirico. I manichini, che nel maestro di origine greca, erano ancora oggetti protagonisti di apparizioni enigmatiche e misteriose, in Kostabi prendono vita, in questa opera il manichino va ad interpretare il ruolo del serpente. La differenza da De Chirico si misura anche sul piano formale, nel momento in cui Konstabi opta per un iperrealismo più plastico, diversamente illusorio da quello della metafisica tradizionale. La materia di Kostabi che genera il manichino, ma anche le figure di Adamo ed Eva, è pietrificata, più lucida e illuminata da una luce piena che gli fa emettere bagliori opalescenti.

Mark Kostabi è un pittore e compositore nato a Los Angeles nel 1960 ma ha raggiunto la notorietà dopo essersi trasferito a New York dove è diventato un artista di riferimento dell’East Village. Nel 1988 fonda il suo studio, il “Kostabi World” che produce circa 1000 opere l’anno. I suoi spunti di ricerca sono il citazionismo nei confronti di altre opere e in particolare del mondo metafisico di De Chirico. Artista di calibro internazionale, divide la sua vita tra New York e Roma.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2023 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447