Michele Baretta – Cavalli in Camargue

Michele Baretta – Cavalli in Camargue

Baretta Michele

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 40x30
  • Anno: 1976

  • Stato di conservazione: OttimO
  • Codice prodotto: DGIR001

Visualizzazioni 1563

DESCRIZIONE

Animale nobile, simbolo di bellezza ed armonia il cavallo è stato più volte un soggetto protagonista nella storia dell’arte. A partire dal Trecento la sua presenza è sempre stata d’obbligo nelle scene di battaglia o nei monumenti equestri e, per i pittori, è sempre stata una sfida quella di rappresentarlo con precisione anatomica e resa naturalistica.

In questo paesaggio con cavalli il pittore Michele Baretta mostra tutta la sua preponderanza verso uno stile di marcata influenza postimpressionista. La stesura veloce delinea le forme della figura seguendo un ritmo spezzato. Lo spazio non è prospettico, ma il soggetto, con le sue forme, si pone su diversi piani. Il colore è molto denso e materico e viene anche solcato dall’artista, con un’attitudine gestuale.

Michele Baretta è pittore originario di Vigone, nato nel 1916 e scomparso nel 1987. La sua formazione avviene a Torino presso la il Collegio Artigianelli. In seguito continua a sperimentare da autodidatta. Le sue opere sono conservate in diverse collezioni pubbliche (Collezione Civica d’Arte di Palazzo Vittone a Pinerolo, Museo d’arte di Vibo Valentia, Collezione d’arte presso il Museo di Cuneo, Museo Storico della Cavalleria di Pinerolo, Museo d’Arte Moderna di Sessa Aurunca, Regione Piemonte, Istituto Bancario San Paolo di Torino, F.C. Juventus, Casino de la Vallée di Saint Vincent, Banca Torinese Balbis & Guglielmone (ora Banca Intesa), Cassa di Risparmio di Torino.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447