Nabil Mikajil Kirollos – Senza titolo

Nabil Mikajil Kirollos – Senza titolo

Kirollos Nabil Mikajil

  • Tecnica: Tecnica mista su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Codice prodotto: FCAN001

Visualizzazioni 372

DESCRIZIONE

Nella storia dell’arte spesso si può fare una netta distinzione tra correnti stilistiche figurative o astratte. Quando, però, l’obiettivo di un’artista è quello di rappresentare un oggetto che abbia riscontro con la realtà fenomenica ma, allo stesso tempo, sia carico di significati reconditi e simbolici, questo confine può diventare labile. Il Simbolismo o l’Espressionismo sono correnti stilistiche emblematiche nell’aver interpretato la realtà in senso concettuale con una resa iconica delle immagini e un’interpretazione simbolica nell’uso del colore. Nella produzione pittorica di Nabil Mikajil Kirollos elementi astratti e figurativi si fondono in un’unica dimensione surreale senza sorta di continuità.

L’opera mostra la straordinaria qualità creativa di Nabil Mikajil Kirollos e la sua peculiarità stilistica anche in una composizione di estrema sintesi. I mezzi formali usati per delineare i soggetti sono pochissimi: un semplice tratto nero o campiture dense di colore. Nella concezione artistica di questa serie di opere è fondamentale la sintesi dei soggetti al fine di ricavarne la vera essenza, ovvero ciò che, al di là dei dati fenomenici, conosciamo o vogliamo conoscere su ciò che abbiamo di fronte. Per questo è importante, per Nabil Mikajil Kirollos, il recupero della spontaneità dell’arte primitiva o del disegno infantile. Sono due atteggiamenti istintivi che, nella rappresentazione, vanno dritti alla vera essenza delle cose e che guardano anche al Picasso post-cubista. È chiaro che, in questa serie di opere, prende corpo una forte estetica primitiva. Tuttavia il gesto di Nabil Mikajil Kirollos è libero e sciolto, contemporaneo, e con pochi segni riesce a dare una forte personalità alle sue figure e allo spazio in cui si muovono. Il colore si basa su una policromia di tonalità forti, in linea con la tradizione delle avanguardie fauve- espressioniste.

Nabil Mikajil Kirollos è nato ad Alessandria d’Egitto nel 1946, ha studiato pittura all’Accademia L. Da Vinci a Il Cairo. In Italia si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Si è specializzato in affresco e mosaico all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha conosciuto e frequentato a Parigi il Maestro Campigli col quale è rimasto in rapporti diversi anni. È passato attraverso diverse esperienze pittoriche: dal figurativo al neo-cubismo, all’informale. Tratta grafica, pittura, affresco, mosaico, disegno, olio. Ha allestito numerose mostre personali e ha partecipato a mostre a Venezia, Stoccolma, Parigi, Londra, Roma. Sue opere si trovano in collezioni private in molti paesi: Germania, Brasile, Canada, Stati Uniti, Francia, Austria, Danimarca, Svezia, Inghilterra, Svizzera.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447