Notitia Dignitatum- Treccani

Notitia Dignitatum- Treccani

Treccani

Opera venduta


  • Certificato: Autenticità
  • Stato di conservazione: Volume nuovo, perfettamente conservato e senza alcun segno, mai aperto
  • Codice prodotto: FLUP003

Visualizzazioni 447

DESCRIZIONE

Opera edita da Treccani di grande pregio, in tiratura limitata di 599 copie mondiali numerate a mano, con copertina realizzata in tutta pelle tinta e spugnata a mano su quadranti in legno, con triplice filetto battuto in oro sui piatti e dorso con cinque nervi a formare sei caselle. La doratura è presente anche all’interno delle caselle e sui nervi.

E’ la riproduzione integrale e fedele del manoscritto Canon. Misc. 378 conservato ad Oxford presos la Bodleian Librery . E’ accompagnato da un volume di circa 250 pagine, rilegato in carta pergamena, con saggi di commento ad opera di studiosi quali Luciano Canfora, Jonathan J. G. Alexander, Arnaldo Marcone, corredati di tavole a colori che propongono interessanti confronti con altri codici coevi.

Volume interamente cucito a mano con filo coban ritorto grezzo mediante telaio e il capitello di due colori cucito a mano con filo d’oro, presenta 109 miniature realizzate con stampa in oro a caldo su carta pergamena Luxor delle cartiere Fedrigoni .

L’opera, che si potrebbe chiamare il “ruolo organico” dell’amministrazione civile e militare del tardo impero romano, è divisa in due sezioni, corrispondenti alle due parti dell’Impero, Oriente e Occidente; e per ciascuna enumera, prima in un indice, poi partitamente, illustrandone anche le insignia e con i titoli ufficiali, i funzionari; incominciando dai prefetti al pretorio e delle città imperiali, Costantinopoli e Roma, e dalle rimanenti alte cariche dell’amministrazione centrale, per venire poi a quelli delle provincie. Di ciascuno sono indicati la competenza territoriale, gli uffici o le truppe dipendenti, secondo il caso, e la composizione dell’officium. È dunque un quadro prezioso dell’ordinamento dell’Impero, che dà notizie sulla dislocazione delle truppe, le aziende di stato, fa conoscere numerosi nomi di luogo, ecc. 

L’opera (propriamente Notitia dignitatum et administrationum omnium tam civilium quam militarium) è databile intorno al 395 d.C., eccetto alcune parti da assegnare ai primi decenni del 5° sec..


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440