Omar Galliani – Nuovi Santi nuovi fiori

Omar Galliani – Nuovi Santi nuovi fiori

Galliani Omar

  • Dimensione: 150x150

  • Codice prodotto: MCAL001

Visualizzazioni 209

DESCRIZIONE

Il ritratto è una delle più diffuse espressioni artistiche nell’ambito soprattutto della pittura, ma anche della scultura, in tutte le epoche. Il ritratto è, in primo luogo, una descrizione del soggetto rappresentato, un tentativo di riportare in modo veritiero e naturale la sua fisionomia e le sue caratteristiche individuali. Con l’evolversi progressivo della ricerca artistica alla descrizione fisionomica del soggetto si è affiancata anche quella psicologica. Pertanto il ritratto, nei secoli, è diventato anche un mezzo d’indagine introspettiva sul soggetto, sul suo carattere e il suo stato d’animo. Sono intervenuti, a favore di questo tipo d’indagine, i processi di astrazione portati dall’arte contemporanea. La maggior parte della produzione pittorica di Omar Galliani è focalizzata proprio sul genere del ritratto. Nella ricerca di questo artista profonde suggestioni dell’antico si uniscono ad una originale e straordinaria sensibilità contemporanea.

Nella produzione ritrattistica di Omar Galliani l’amore e la passione per la tradizione pittorica italiana vengono trasfigurati in una rappresentazione visionaria e di grande impatto estetico. Infatti Galliani si rifà alla perfezione formale dell’arte rinascimentale usando anche tecniche tradizionali come la grafite e il carboncino. In questo modo egli crea dei suggestivi ritratti dai forti contrasti di luce e ombra realizzati grazie ad una perfetta tecnica sfumata. Su questo impianto di straordinaria armonia e mimesi naturalistica, però, l’artista effettua la sua totale ricontestualizzazione. Egli “sporca”, per così dire, questi volti perfetti con i suoi interventi materici e gestuali. Allora i ritratti quasi si disgregano, mescolando la loro stesura pittorica con l’accidentalità delle tramature delle tele e delle venature legnose delle tavole. L’artista poi interviene in diverse maniere aggiungendo una simbologia raffinata e misteriosa, fatta di gesti pittorici calligrafici, che connota le sue figure di un’aura sacrale e misteriosa.

L’artista Omar Galliani è nato a Montecchio Emilia nel 1945. Si è formato presso l’Accademia di Bologna ed è docente di pittura presso l’Accademia di Brera. Nel 1982 aderisce al movimento Magico Primario e nel 1984 all’Anacronismo che lo avvicinano ad una concezione del fare artistico nella quale la tradizione figurativa italiana si fonde con il contemporaneo. Partecipa a diverse edizioni della Biennale di Venezia ed alle Biennali di Parigi e San Paolo. Nel 1995 è invitato alla mostra Tutte le strade portano a Roma nel Palazzo delle Esposizioni di Roma, a cura di Achille Bonito Oliva. Espone alla XXII Quadriennale di Roma a cura di Vittorio Sgarbi. Nel 1996 la sua opera Ballerina viene acquisita dalla Camera dei Deputati.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440