Orlando Menchis – Paesetto alberato

Orlando Menchis – Paesetto alberato

Menchis Orlando

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70
  • Anno: 1957

  • Certificato: Firma sul retro
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: CMAZ006

Visualizzazioni 957

DESCRIZIONE

Il soggetto del paesaggio urbano è già presente in epoca Medievale e Moderna, ma prevalentemente in maniera idealizzata. Le scene di vita cittadina diventano temi tipici con un’interpretazione più verosimile a partire dal XIX secolo. Ricordiamo come subito dopo le correnti realiste dell’Ottocento anche gli impressionisti diedero molta rilevanza al quotidiano, alla vita di tutti i giorni, con un certa predilezione, però, verso la frenesia della città, la folla, il traffico e ambientazioni tipicamente borghesi.

Anche lo stile pittorico di Orlando Menchis è basato su un processo di sintesi in direzione espressionistica. Tale processo si basa essenzialmente su colore che viene steso con una pennellata energica e densa. Le pennellate sono ben distccate, quasi a voler ostentare la stesura tramite la quale gli oggetti vengono costruiti. Il linguaggio di questo pittore ha un carattere molto istintivo e il suo espressionismo è volutamente infantile con una certa attidune naif.

Orlando Bonechi è nato nel 1921 a Firenze. La sua formazione avviene sotto la guida di Ottone Rosai e comincia a dipingere col nome di Orlando Menchis, dedicandosi soprattutto ai paesaggi e agli scorci urbani. Ha esposto i suoi dipinti in diverse rassegne conquistando un grande favore soprattutto nei circoli intellettuali fiorentini.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447