Paolo Bottega – Cavallo in rame nel vetro

Paolo Bottega – Cavallo in rame nel vetro

Bottega Paolo

L’opera fa parte di una serie dedicata al soggetto del cavallo, realizzata da un gruppo di importanti artisti come Alberto Rocco, Kurt Mair, Mario Gambaro, Stefano Marvulli e Paolo Bottega. Animale nobile, simbolo di bellezza ed armonia, il cavallo è stato più volte un soggetto protagonista nella storia dell’arte. A partire dal Trecento la sua […]

  • Tecnica: Sagoma in rame fusa nel vetro con supporto in legno
  • Dimensione: 18x16
  • Anno: 2000

  • Tiratura: LXXV/LXXV
  • Codice prodotto: ALRAS004

Visualizzazioni 470

DESCRIZIONE

L’opera fa parte di una serie dedicata al soggetto del cavallo, realizzata da un gruppo di importanti artisti come Alberto Rocco, Kurt Mair, Mario Gambaro, Stefano Marvulli e Paolo Bottega. Animale nobile, simbolo di bellezza ed armonia, il cavallo è stato più volte un soggetto protagonista nella storia dell’arte. A partire dal Trecento la sua presenza è sempre stata d’obbligo nelle scene di battaglia o nei monumenti equestri e, per i pittori e gli scultori, una sfida quella di rappresentarlo con precisione anatomica e resa naturalistica.

L’opera è tipica della ricerca scultorea, focalizzata sull’uso del vetro, di Paolo Bottega e questa rappresentazione del cavallo si distingue per l’esaltazione di un plasticismo ispirato a delle forme arrotondate e la cui essenzialità fa riferimento anche ad un gusto aperto alle influenze dell’architettura e del design. E così il soggetto viene realizzato tramite delle linee nette, geometriche e razionali, dove alla connotazione dei dati sensibili si sostituisce una essenzialità, asciutta e lucida, che identifica il valore estetico dell’opera proprio nell’espansione e nell’equilibrio dei suoi volumi. Anche in questa ricerca, divisa tra plasticismo ed essenzialità espressiva, tuttavia, non possiamo fare a meno di sottolineare l’abilità tecnica di un maestro come Paolo Bottega nel dare forma ad una figura viva, grazie ad una materia scultorea dinamica e vibrante di colori.

Paolo Bottega è nato a Torino nel 1951. Dal 1980 si dedica a tempo pieno alla lavorazione artistica del vetro. Tra tutte le tecniche possibili, sia di lavorazione che di scultura, Bottega ha scelto quelle più impegnative. Si reca spesso all’estero alla ricerca di nuovi tipi di vetro e per rimanere aggiornato sulle più recenti tecniche di fusione di e lavorazione del vetro. La quotidiana ricerca stilistica e lo studio rigoroso di nuove applicazioni fanno di lui un artista appassionato e creativo. Sue importanti opere si trovano in Italia e all’estero.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2023 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447