Paolo da San Lorenzo – Fiori

Paolo da San Lorenzo – Fiori

Paolo da San Lorenzo

I fiori come soggetto a sé cominciano a comparire all’interno delle “nature morte”, genere che vede la luce agli inizi del XVII secolo. In seguito l’attenzione dei pittori per il mondo floreale, soprattutto con gli impressionisti, si fa sempre maggiore, in quanto occasione straordinaria per catturare vibrazioni cromatiche e luminose. Così i fiori cominciano a […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70
  • Anno: 1997

  • Certificato: si
  • Codice prodotto: RSAN001

Visualizzazioni 414

DESCRIZIONE

I fiori come soggetto a sé cominciano a comparire all’interno delle “nature morte”, genere che vede la luce agli inizi del XVII secolo. In seguito l’attenzione dei pittori per il mondo floreale, soprattutto con gli impressionisti, si fa sempre maggiore, in quanto occasione straordinaria per catturare vibrazioni cromatiche e luminose. Così i fiori cominciano a comparire non solo nei vasi, ma anche immersi nel loro paesaggio naturale. Se all’inizio della sua storia era un pretesto per i pittori per cimentarsi in una riproduzione fotografica della realtà, con l’arte contemporanea il soggetto dei fiori diventa anche un modo di interpretare la realtà.

Le composizioni di Paolo da San Lorenzo sono impostate sulla ricerca di linee pure e colori puri. La realtà viene assimilata dall’artista e ricostruita tramite una razionalizzazione geometrica che riduce tutto a dei minimi termini di sensibilità. Mentre il colore si attesta su una matrice densa e pittorica, le linee tracciate da Paolo da San Lorenzo sono snelle ed eleganti, cariche di espressività nel loro movimento. Vi è una giocosità, un senso del fiabesco che, in qualche modo, avvicina la geometria di Paolo da San Lorenzo a quella di Paul Klee, soprattutto per l’uso vivace del colore.

Paolo da San Lorenzo è nato a San Lorenzo in Campo nel 1935 ed è scomparso nel 2022. La sua formazione artistica si è svolta prevalentemente a Parigi dove è stato iniziato al post-cubismo. Comincia ad esporre le sue opere in una serie di mostre non solo in Italia, ma anche nel resto d’Europa. Nel 1990 viene inserito nel catalogo Mondadori. Infinite sono le sue partecipazioni a Fiere d’Arte Internazionali dal 1999 al 2014 tra cui Miart Milano, Arte Fiera Bologna, Arte Verona, Australian Contemporary Art Fair Melburne, St’Art Stasbourg, KunstRai Amsterdam.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447