Paolo Grassino – Branco

Paolo Grassino – Branco

Grassino Paolo

Le rappresentazioni di animali nell’arte hanno origini antichissime, tanto da comparire anche sulle pitture rupestri di epoca primitiva. Per questioni di culto vari tipi di animali compaiono nelle testimonianze di diverse civiltà di epoca antica. E’ soprattutto nel medioevo, nell’ambito del Gotico Internazionale, che le raffigurazioni di animali si diffondono come veri e propri ritratti […]

  • Tecnica: Scultura in fusione di alluminio
  • Dimensione: 120x60x40

  • Codice prodotto: MRAP001

Visualizzazioni 196

DESCRIZIONE

Le rappresentazioni di animali nell’arte hanno origini antichissime, tanto da comparire anche sulle pitture rupestri di epoca primitiva. Per questioni di culto vari tipi di animali compaiono nelle testimonianze di diverse civiltà di epoca antica. E’ soprattutto nel medioevo, nell’ambito del Gotico Internazionale, che le raffigurazioni di animali si diffondono come veri e propri ritratti dal vero, sia all’interno di opere o nei quaderni di disegni e bozzetti. La presenza degli animali come soggetti nell’arte rimarrà costante fino all’epoca contemporanea. Spesso la produzione scultorea di Paolo Grassini è stata ispirata dalle figure di animali. L’opera in oggetto fa parte della serie “Branco”, nella quale è protagonista la figura del cane, utilizzata dall’artista per dare vita a suggestive installazioni.

La figura animale è spesso al centro della ricerca artistica di Paolo Grassino anche se nel lavoro di questo scultore non c’è nessun intento di resa naturalistica ma la forma è usata come mezzo espressivo di una comunicazione potentemente simbolica e spirituale. Quelli creati da Paolo Grassino sono dei soggetti senza un’identità specifica, dalle fattezze generiche e per questo il loro aspetto oltrepassa l’individuale per assumere significati più ampi, dalla portata universale. La forza del significato sta nell’eccellente cura formale con la quale questo artista realizza le sue opere. Infatti l’intera superficie delle sculture viene ricoperta di una complessa trama di linee o ritmi compositivi dinamici, nell’alternanza di pieni e di vuoti. La forte portata simbolica dei soggetti realizzati da Paolo Grassino non impedisce all’artista di ottenere un’ottima resa della figura animali. Anzi, i suoi cani si muovono con molta naturalezza, in posizioni complesse, in una tensione vitale che partecipa, anche essa, di quella dimensione simbolica e di quella forza spirituale che sono alla base di queste sculture.

Paolo Grassino nasce a Torino nel 1967 e suo padre Alfredo lo inizia sin da molto giovane alle discipline artistiche.Dal 1988 espone in mostre personali e collettive e nel 1991 inizia l’Accademia Albertina di Torino. Nel 2000 la GAM di Torino gli dedica una mostra personale che rende la sua ricerca artistica più conosciuta da gallerie e istituzioni nazionali e internazionali. Nel 2005 realizza la grande installazione Armilla sulla facciata della Fondazione Palazzo Bricherasio a Torino e nel 2008 Lorand Hegiy lo invita per una mostra personale in Francia al Museo di Saint-Etienne. Nel 2008 partecipa alla XV Quadriennale d’Arte a Roma. Luca Massimo Barbero nel 2011 gli dedica una sala personale al MACRO di Roma e sempre nello stesso anno partecipa alla Quarta Biennale di Mosca. Sempre nel 2011 le sue opere sono presenti in musei internazionali come il Frost Art Museum di Miami e il Loft Project ETAGI di San Pietroburgo. Phillip Van den Bossche lo invita all’edizione del 2012 di Beaufort 04-Triennial of Contemporary Art by the Sea di Ostenda e nel 2013 l’IIC di Madrid gli dedica una mostra personale. Nel 2019 realizza una grande mostra personale nelle sale storiche di Palazzo Saluzzo Paesana, mostra che raccoglie molte opere che hanno tracciato la ricerca dell’artista in 30 anni di ricerca e ancora nello stesso anno partecipa alla grande mostra tematica “Disturbing Narrative” nelle sale del Parkview Museum di Singapore.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2023 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447