Pep Marchegiani – Senza titolo – SGRE002

Pep Marchegiani – Senza titolo – SGRE002

Marchegiani Pep

  • Tecnica: Tecnica mista
  • Dimensione: 150x150

  • Codice prodotto: SGRE002

Visualizzazioni 119

DESCRIZIONE

L’opera si rifà ad un’estetica pop nell’uso di immagini celebri o massificate e nella loro rielaborazione in senso pittorico. La Pop-Art nasce negli Stati Uniti nella seconda metà del XX secolo come interesse/critica, da parte degli artisti, verso la contemporanea “società dei consumi”. Tutte le espressioni della Pop-Art presuppongono una sorta di doppio legame con il mondo del consumismo e dei mass-media. Da una parte è l’opera d’arte che si abbassa a mero prodotto di consumo, grazie all’uso del linguaggio pubblicitario nelle opere e alla loro riproduzione seriale grazie a procedimenti meccanici. Dall’altra parte sono le immagini massificate a diventare esse stesse opere d’arte, in quanto espressione più genuina e veritiera della nuova società e grazie ad un’operazione di ricontestualizzazione dell’artista.

La ricerca dell’artista Pep Marchegiani, in diverse opere come la presente, si ricollega direttamente alle istanze della Pop-art. Innanzitutto la composizione è incentrata sull’immagine massificata di un personaggio celebre per eccellenza come Totò, che campeggia al centro del dipinto come un’icona ormai senza tempo. Il ritratto dell’attore viene eseguito tramite un linguaggio elegante ed essenziale che si ispira alle estetiche della pubblicità o del design. Tutta la superficie dell’opera viene poi ricontestualizzata dalla soggettività dell’artista. Questa operazione viene condotta da Marchegiani su un piano pittorico e in questo senso egli spinge al massimo la sua gestualità, sporcando volontariamente l’immagine e trasfigurandola in un ambito decisamente più espressionista. In questo caso l’icona-pop di Totò viene percorsa da segni calligrafici e dripping di colore estremamente equilibrati.

Pep Marchegiani nasce il 22 ottobre 1971 a Atri, in Abruzzo. Inizia la sua carriera giovanissimo a Chieti alla fine degli anni ottanta, collaborando con l’imprenditore tessile Wicky Hassan, titolare dei marchi Energie e Miss Sixty, il quale gli ha trasmesso la passione per l’arte contemporanea. Negli anni novanta ha intrapreso la carriera di fashion designer indipendente, collaborando con diversi brand nazionali ed internazionali. Dal 2005 accosta all’attività di fashion designer, quella di artista indipendente organizzando una personale a Pescara. Nel 2010 lascia definitivamente il campo tessile dedicandosi esclusivamente all’arte.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440