Processus contra Templarios

Processus contra Templarios

Processus contra Templarios. Pergamene degli atti integrali del Processo ai Cavalieri Templari (1308). Archivio Segreto Vaticano Archivum Arcis Arm. D208, 209, 210, 217.


  • Codice prodotto: PCIN005

Visualizzazioni 430

DESCRIZIONE

Processus contra Templarios. Pergamene degli atti integrali del Processo ai Cavalieri Templari (1308). Archivio Segreto Vaticano Archivum Arcis Arm. D208, 209, 210, 217.

L’Archivio Segreto Vaticano conserva gli atti superstiti dell’inchiesta pontificia sull’Ordine dei Cavalieri del Tempio, tenutasi a Poitiers nel 1308.
I primi tre documenti (208, 209, 210) costituiscono gli esemplari superstiti di un corpus originario di 5 rotoli membranacei, contenente le confessioni dei 72 Templari interrogati da Clemente V dal 28 giugno al 2 luglio 1308.

I lunghi lavori di ricerca e di studio sul materiale documentario, avviati in vista della prima riproduzione in facsimile delle antiche pergamene, rivelano nel 2001 l’esistenza di una quarta pergamena, (217) che viene riconosciuto come l’atto originale dell’assoluzione concessa dai cardinali plenipotenziari di Clemente V al gran maestro del Tempio Jacques de Molay e agli alti dignitari templari nel castello di Chinon, dove Filippo IV il Bello li aveva illecitamente reclusi.

Oltre alle pergamene è stato riprodotto 1 fascicolo di 24 fogli, rilegato nel Reg. Aven. 48 di Benedetto XII. Redatto per ordine di Clemente V, conserva quarantasette rubrice, ovvero gli estratti delle deposizioni dei Templari contenute nelle pergamene 208- 210 e 217, ma anche quelli di altri nove interrogatori attestati dal solo registro.

Edizione Speciale bilingue (italiano-inglese) dell’Archivio Segreto Vaticano. Una prima mondiale presentata ufficialmente in Vaticano il 25 ottobre 2007 alle massime Autorità Vaticane, ai membri del corpo diplomatico presso la Santa Sede, ai professori delle Università Pontificie, ad esponenti illustri di istituzioni Militari, politiche, associazioni ed ordini professionali.

Dopo anni di studio e di preparazione l’Archivio Segreto Vaticano, pubblica Processus contra Templarios, l’inedita ed esclusiva edizione degli atti integrali dell’antico processo ai Cavalieri del Tempio, tratti dalle sue fonti.
Un progetto unico al mondo, in edizione limitata a 799 esemplari, curato dagli officiali dell’Archivio Pontificio, contenente la riproduzione fedele degli originali pergamenacei conservati nell’Archivio Segreto Vaticano ed una nuova ed esclusiva edizione critica degli atti dell’inchiesta. Il rinnovato esame delle pergamene originali, eseguito con l’ausilio della lampada di Wood, utile al recupero di parti di testo inattingibili ai precedenti editori, ha consentito ai curatori di emendare le precedenti edizioni, restituendo in tal modo, una più precisa e genuina lettura dei documenti.

La collazione delle fonti superstiti ha permesso altresì di recuperare porzioni di testo di dubbia interpretazione e uniformare nomi di persone e luoghi. L’Archivio Segreto Vaticano mette quindi a disposizione di studiosi e appassionati uno strumento, certo di pregio e scientificamente attendibile per ulteriori approfondimenti sulle vicende storiche dell’Ordine del Tempio. Oltre al regesto e alla trascrizione dei documenti pergamenacei e cartacei, una sezione è dedicata allo studio della storia dei Templari, e del processo a loro carico.

Il valore principale della pubblicazione risiede nei documenti e nei testi critici, che contribuiscono a chiarire le vicende che hanno portato il pontefice ad assolvere i Templari dall’accusa di eresia. Clemente V sospese l’ordine senza scioglierlo, reintegrando gli alti dignitari Templari – ma con essi l’Ordine tutto – nella comunione e nei sacramenti della Chiesa. l’Ordine tutto – nella comunione e nei sacramenti della Chiesa.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447